Yokohama festeggia la prima tappa del Campionato Italiano Rally Terra

12-Apr-2017  
  • Cecchetini
  • Trentin podio
  • Bruschetta

Yokohama Italia festeggia il successo della prima tappa del C.I.R.T (Campionato Italiano Rally  Terra) che ha preso il via lo scorso weekend con la gara Coppa Liburna. La vittoria va a Mauro Trentin, che con la sua Focus WRC gommata Yokohama (180/650R15) si aggiudica il gradino più alto del podio.

“Sono molto soddisfatto di questo inizio.” – afferma Giuseppe Pezzaioli, Responsabile Motorsport di Yokohama Italia – “La terra è la nostra specialità preferita e in Yokohama sappiamo di avere il pneumatico giusto per grandi risultati. Inoltre, collaborare con piloti di talendo con Trentin, Ricci, Marchioro e Bettega ci motiva a fare sempre meglio.”

Dopo la prima tappa del Campionato Italiano Rally Terra Yokohama tira le fila: alla prima tappa del Coppa Liburna ben 15 piloti hanno utilizzato gli pneumatici del brand giapponese che si conferma tra i leader nel panorama motoristico. Tra i piloti che hanno scelto Yokohama troviamo gli ufficiali Gigi Ricci, Mauro Trentin, Nicolò Marchioro e Alessandro Bettega. I piloti Cecchettini e Feti si sono poi classificati primo e secondo sia nella classifica della Classe S2000 del Rally, sia nel trofeo Yokohama.
Idem per il pilota Burschetta, vittorioso nella classe N4 del trofeo e del Coppa Liburna valida per il Campionato Italiano Rally Terra, mentre il pilota Loriatti si è classificato primo nella classe N3, primo del trofeo Yokohama e primo nel rally generale.
 

Autore: Redazione
Fiat 500 elettrica