Volvo: ricevere i pacchi di Amazon in auto

09-Mag-2018  

Dalla collaborazione tra Volvo Cars e Amazon nasce il servizio di consegna a bordo Amazon Key. Una volta scaricata la app si potrà impostare una destinazione dove farsi recapitare gli acquisti fatti su Amazon.com. Direttamente nel bagagliaio della propria vettura.

LA FUTURA ONDATA DI INNOVAZIONE

Il servizio digitale è offerto da Volvo in 37 città degli Stati Uniti, accessibile a milioni di membri di Amazon Prime e alla maggior parte dei clienti Volvo americani. L’obiettivo è quello di sviluppare il suo utilizzo anche in altre aree. “Semplificare l’esperienza del cliente riveste un’importanza fondamentale all’interno della visione digitale di Volvo. Poter ricevere un pacchetto che viene lasciato in maniera sicura e affidabile a bordo dell’auto senza dover essere presenti di persona è qualcosa che crediamo molte persone apprezzeranno. Questa combinazione di automobile e servizi commerciali rappresenta l’inizio della prossima ondata di innovazione e noi intendiamo essere protagonisti di questo processo”, ha affermato Atif Rafiq, Chief Digital Officer di Volvo Cars.

PUNTO DI CONSEGNA: BAGAGLIAIO

Per godere del servizio basta scaricare l’app Amazon Key sul proprio smartphone. Poi è necessario collegare il proprio account Amazon con l’account Volvo On Call. Una volta ultimate le impostazioni e digitato un indirizzo di consegna sarà possibile fare acquisti su Amazon e trovarsi la merce in auto. Al momento del pagamento online basterà scegliere l’opzione di consegna In-Car. Le app avvisano il proprietario dell’avvenuta consegna. Unica accortezza sarà quella di parcheggiare l’auto entro un determinato raggio di distanza rispetto all’indirizzo segnalato. Il corriere consegnerà in un intervallo temporale stabilito il pacco, poi la vettura si richiuderà in automatico col blocco porte. “Siamo molto contenti di collaborare con Volvo Cars per offrire ai nostri clienti negli Stati Uniti il servizio di consegna Amazon Key In-Car. A partire da oggi, i membri Prime potranno ordinare decine di milioni di articoli venduti su Amazon.com e farseli consegnare a bordo della loro automobile, senza costi aggiuntivi”, ha spiegato Peter Larsen, Vice President Delivery Technology di Amazon. “Con il servizio Amazon Key In-Car diffonderemo un’altra modalità comoda e sicura di far arrivare ai nostri clienti la merce acquistata online. E sappiamo che loro l’apprezzeranno enormemente”.

PIONIERE DEI SERVIZI DIGITALI

Sono molti i servizi digitali che Volvo Cars ha affinato per i propri clienti. Con Volvo On Call, la prima piattaforma mobile connessa in rete per la fruizione di servizi collegati all’auto, è possibile inviare le destinazioni di navigazione in agenda alla propria automobile, ricercare le stazioni di servizio più vicine, essere aiutati nel trovare l’auto in grandi parcheggi o in zone della città sconosciute. In alcuni mercati è inoltre accessibile il sistema di car sharing: il progetto funziona con la Volvo XC40, che è possibile condividere con altre persone senza dover passar loro le chiavi. “Sin dal 2015 offriamo il servizio di consegna a bordo auto nei Paesi nordici e in Svizzera attraverso programmi dedicati, nella convinzione che ricevere un prodotto debba essere facile e comodo tanto quanto lo è ordinarlo online”, ha affermato Anders Tylman-Mikiewicz, Vice President Servizi di Consumer Connectivity presso Volvo Cars.

Autore: Francesco Bagini
Fiat Tipo Cross