Rolls-Royce Cullinan, le foto e i dati

10-Mag-2018  

La Rolls-Royce Cullinan non è solo la prima SUV di sempre del marchio britannico ma anche la Sport Utility più esclusiva della storia. Non a caso si chiama come il più grande diamante grezzo mai scoperto...

TUTTI I PRIMATI DELLA ROLLS-ROYCE CULLINAN

La Cullinan detiene numerosi primati in casa Rolls-Royce: la prima crossover, la prima del marchio dotata di portellone, la prima con i sedili posteriori abbattibili e la prima non a trazione posteriore.

INGOMBRANTE FUORI, SPAZIOSA DENTRO

La Rolls-Royce Cullinan è una SUV ingombrante fuori (5,34 metri di lunghezza) e molto spaziosa dentro (merito del passo di 3,30 metri). Può accogliere 4 o 5 passeggeri e si abbassa di 4 cm per migliorare l’accessibilità.

Il bagagliaio ha una capienza di 560 litri (600 se si rimuove la cappelliera) che diventano 1.930 quando si abbattono i sedili posteriori e in configurazione a due posti può accogliere oggetti lunghi fino a 2,25 metri.

LA TECNICA

La Rolls-Royce Cullinan ospita sotto il cofano lo stesso motore della Phantom: un 6.750 cc V12 a doppia sovralimentazione da 571 CV e 850 Nm di coppia abbinato ad un cambio automatico a 8 rapporti. Un’unità che permette alla lussuosissima SUV britannica di raggiungere una velocità massima (autolimitata) di 250 km/h e di dichiarare consumi pari a 6,7 km/l.

UNA VERA FUORISTRADA

La Cullinan è la prima Rolls-Royce di sempre a trazione integrale: sviluppata sullo stesso pianale della Phantom e dotata di quattro ruote sterzanti, promette un comportamento in off-road degno di una vera fuoristrada. Un dato su tutti per dimostrarlo: la profondità di guado di 54 cm.

Autore: Marco Coletto
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy