È morta da un pezzo l’idea delle ibride-lente e noiose. un po’ per merito della Formula 1, un po’ per le Hypercar come la Porsche 918 Spyder. Bene, Porsche ha deciso di trasferire tecnologia e conoscenze sulla sua ammiraglia da tutti i giorni: il risultato è la nuova Panamera Turbo S E-Hybrid. Questa Panamera ibrida polverizza lo 0-100 km/h in 3,4 secondi e tocca i 310 km/h, assolutamente pazzesco. E lo fa grazie all’aiuto di un propulsore elettrico che, abbinato al V8, produce la potenza di 680 CV e 850 Nm di coppia. Una coppia disponibile fina da zero giri.


VERDE E VELOCE

Plug-in significa che la Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid può viaggiare con sola energia elettrica per circa 50 km. Questo permette alla Turbo S E-Hybrid di ottenere un consumo medio nel ciclo combinato di 2,9 l/100 km. La batteria si ricarica in in sei ore tramite una presa da 230 V e 10 Ampere, con quella opzionale da 7,2 kW e una presa da 230 V e 32 A invece la batteria si ricarica completamente in sole 2,4 ore. Il processo di ricarica può essere avviato anche tramite un timer del Porsche Communication Management o tramite l'app di Porsche Connect.


PREZZO E DOTAZIONE

La Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid ha una dotazione di serie molto ricca che comprende il Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB), il Porsche Dynamic Chassis Control Sport (PDCC Sport) incluso Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus), oltre al servosterzo Plus e cerchi in lega leggera da 21 pollici 911 Turbo Design. Ci sono poi, sempre di serie, il climatizzazione ausiliario, gli elementi aerodinamici adattivi e sospensioni pneumatiche a tre camere incluso Porsche Active Suspension Management (PASM) e, per la versione con passo allungato è dotata, anche l’asse posteriore sterzante. Il cartellino del prezzo della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid è di 191.676 Euro mentre la potentissima Panamera Turbo S E-Hybrid Executive parte da 205.462 Euro.