Peugeot, nuova spinta per la 308 SW

15-Ott-2018  

Con il lancio della 308 berlina e Station Wagon, Peugeot rinnova la gamma motori. Le unità benzina e diesel della 308 oltre a essere all’avanguardia dal punto di vista tecnologico rispettano, con 2 anni di anticipo, le normative sulle emissioni del 2020.

TERZA UNITÀ EURO 6.2

Il parco propulsori della 308 vanta il pluripremiato benzina PureTech 110, eletto per il 4° anno consecutivo motore dell’anno, e il PureTech 225, più potente e abbinato al nuovo cambio automatico EAT8. Ora il marchio del Leone aggiunge la nuova unità PureTech da 130 S&S, capace di prestazioni elevate senza impattare su consumi ed emissioni, quasi azzerate. Questo risultato è stato raggiunto mediante il filtro antiparticolato appositamente studiato per il benzina e l’utilizzo di un sistema di antinquinamento molto efficace. Per questo il nuovo motore della 308 Station Wagon soddisfa la normativa Euro 6.2 e rispetta alcuni parametri che entreranno in vigore dal 2020.

PIÙ POTENZA, MENO EMISSIONI

Passando ai diesel, la Casa francese, oltre al BlueHDi 100 e al BlueHDi 180 S&S, monta sulla nuova Peugeot 308 l’inedito BlueHDi 130, per cui il Gruppo PSA ha depositato circa 200 nuovi brevetti. Si tratta di un’unità 1.5 con testata a 16 valvole. Anche qui i sistemi antinquinamento sono di primo livello: SCR e FAP consentono a questo motore di essere pronto per le future normative. L’efficienza in termini di consumi rispetto all’unità BlueHDi 120 è evidente, nonostante la crescita di potenza (10 CV in più). Queste caratteristiche ‘green’, sia per i benzina che per i diesel, saranno di certo apprezzate dai clienti della gamma 308, in particolare Station Wagon. Chi sceglie una SW è attento all’incidenza dei consumi e alle emissioni: da oggi, grazie alle nuove unità Peugeot, potrà farlo senza dover rinunciare al piacere di guida.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy