Il futuro di Lancia: tutti i modelli fino al 2028

06-Apr-2022  
  • futuro di Lancia Y
  • futuro di Lancia design
  • futuro di Lancia cristiana Capotondi

I prossimi anni di Lancia saranno radiosi: verrà lanciato un nuovo modello ogni due anni, uno piccolo, uno medio, e uno grande, così da avere “una gamma capace di coprire il 50% del mercato”. Dal 2026 debutteranno solo veicoli elettrici, e dal 2028 tutta la gamma Lancia in listino sarà 100% elettrica.

Lancia Ypsilon protagonista in Italia

La Lancia Ypsilon è l’auto dei record sul mercato italiano: non solo è la più venduta del suo segmento (B, quello delle utilitarie) con una quota del 3,2%, è anche la seconda auto più venduta in assoluto, dopo la Panda.

Nel primo trimestre del 2022 vanta un successo superiore all’anno precedente, e il 10% delle vendite è rappresentato dall’elegante serie speciale Alberta Ferretti.

I nuovi modelli Lancia: Ypsilon, Aurelia, Delta

Nel 2024 vedrà la luce la nuova Lancia Ypsilon, che manterrà la sua eleganza italiana pur rinnovandosi da cima a fondo. Valore, quello dell’eleganza, che insieme a sostenibilità, centralità del cliente, e responsabilità sarà protagonista del futuro di Lancia. Sarà disponibile sia con motore termico sia elettrico.

Nel 2026 sarà la volta della nuova Lancia Aurelia, che sarà una crossover elettrica di taglia medio-grande, seguita nel 2028 dall’iconica Lancia Delta, una berlina a due volumi (quindi proprio come la sua antenata) emozionale. Anche lei 100% elettrica.

Sostenibilità, centralità del cliente, responsabilità

Il concetto sostenibilità elegante per Lancia significa focalizzarsi sul suo design senza tempo, reinterpretandone in chiave moderna e contemporanea gli elementi iconici, come la calandra anteriore  a “calice”. Sostenibilità significa anche uso di materiali riciclati ed elettrificazione: dal 2026 tutti i nuovi modelli saranno 100% elettrici, per una mobilità a emissioni zero.

Il tema della centralità del cliente non è legato esclusivamente al marketing o al post vendita, bensì parte dalla vivibilità della vettura. La tecnologia di bordo delle nuove Lancia sarà semplice e intuitiva, e ne dà prova l’innovativa interfaccia virtuale “intelligente” denominata S.A.L.A. (acronimo di Sound Air Light Augmented) che consente di regolare diverse funzioni dell’auto da un’unica interfaccia: suono dell’impianto audio, climatizzatore, e illuminazione. Il tutto prendendo ispirazione dagli esclusivi interni delle sue vetture del passato.

La Responsabilità significa costruire un piano a dieci anni che possa contribuire a creare un mondo migliore per le generazioni future. Oggi Lancia presenta una nuova iniziativa di sensibilizzazione dedicata alle donne, comunicata attraverso il video “Punch”, con protagonista l’attrice Cristiana Capotondi, nel quale si tratta il tema della violenza verso le donne.

Autore: Michele Neri