Nuova Opel Frontera: spazio e stile ad un prezzo interessante

05-Giu-2024  
  • Nuova Opel Frontera 2024
  • Nuova Opel Frontera 2024 2
  • Nuova Opel Frontera 2024 3
  • Nuova Opel Frontera 2024 4
  • Nuova Opel Frontera 2024 5
  • Nuova Opel Frontera 2024 6
  • Nuova Opel Frontera 2024 7
  • Nuova Opel Frontera 2024 8
DS 4

Opel segna un ritorno in  rande stile sul mercato italiano con la nuova Frontera, un B-SUV progettato per la tipica famiglia italiana. Le sue dimensioni sono ideali per adattarsi alle esigenze quotidiane, combinando praticità e comfort, con la possibilità di scegliere anche la variante a sette posti. Disponibile in due varianti, elettrica e ibrida, la Frontera si distingue per i suoi prezzi competitivi che la rendono accessibile a un ampio pubblico.

INDICE
Design e stile
Interni Moderni e Funzionali
Dimensioni
elettrica e ibrida
Due allestimenti
I Prezzi della opel Frontera

Il design della nuova Opel Frontera è caratterizzato da linee semplici ma eleganti. Il montante C è rivolto in avanti, conferendo un aspetto dinamico, mentre il tetto nero e le fiancate scolpite aggiungono un tocco di modernità. I gruppi ottici anteriori sono disegnati dalle luci LED che si collegano all’Opel Vizor (la mascherina nero lucida) offrendo un look sofisticato, mentre quelli posteriori sono spezzati e minimali, mantenendo uno stile pulito e contemporaneo.

L'abitacolo della nuova Frontera adotta uno stile minimal-tech con un design che si sviluppa in orizzontale. Scompare la tradizionale leva del cambio, grazie alla trasmissione automatica di serie su tutte le versioni, il che va a vantaggio dello spazio a bordo e della pulizia visiva. Di fronte al guidatore spicca il Pure Panel che ingloba due schermi da 10 pollici, standard su tutte le varianti, che forniscono un'interfaccia utente intuitiva e moderna.


La Frontera offre anche soluzioni di stoccaggio intelligenti, tra cui una rete per trasportare oggetti aggiuntivi e numerosi vani. I sedili INTELLI-SEAT presentano una fessura centrale per distribuire il peso, assicurando comfort anche durante i viaggi più lunghi. Lo spazio interno è degno di un segmento superiore, con tasche per riporre smartphone disponibili anche per i passeggeri posteriori.

La nuova Frontera è una SUV compatta con una lunghezza di 4,38 metri, quindi nel cuore del segmento B. Tuttavia ha spazio da vendere: ll bagagliaio infatti offre una capacità di 450 litri, espandibile fino a 1.600 litri, mentre il tetto può portare carichi fino a 240 kg, rendendola adatta per diverse esigenze.

La Frontera è disponibile con due diverse opzioni di motorizzazione, una elettrica e una ibrida. L’elettrica da 113 CV offre un’autonomia di oltre 300 km; mentre l’ibrido con motorino da 48 Volt si avvale di un 1.2 turbo da 100 CV o 136 CV di potenza, entrambe abbinate a un cambio automatico EAT8.

La Opel Frontera è proposta in due allestimenti intelligenti, “Frontera e Frontera GS”. La cosa peculiare è che entrambe le versioni non hanno optional, e quindi sono hià complete di tutto, fatta eccezione per il colore (unico acquisto a parte) e l’opzione dei sette posti. L’allestimento “Frontera” è più orientato all'avventura, e offre di serie navigatore, la retrocamera, il Pure Panel, i fari a LED, e la connettività Apple CarPlay e Android Auto. La Frontera GS invece aggiunge il tetto nero a contrasto, i cerchi in lega, le barre sul tetto, il climatizzatore automatico, e i sedili e il parabrezza riscaldati.

I prezzi della nuova Opel Frontera sono estremamente competitivi: la Frontera Hybrid parte da 24.500 euro (2.000 euro in più per la Frontera GS) mentre la Frontera Elettrica parte da 29.500 euro.

Autore: Francesco Neri