Nuova Ford Focus ST 2012, anche 5 porte e station wagon

12-Giu-2012  
  • Nuova Ford Focus ST 5 porte vista dall'alto
  • Nuova Ford Focus ST 5 porte tre quarti posteriore lato sinistro
  • Nuova Ford Focus ST station wagon tre quarti anteriore lato sinistro
  • Nuova Ford Focus ST station wagon profilo
  • Nuova Ford Focus ST station wagon interni
  • Nuova Ford Focus ST station wagon abitacolo
  • Nuova Ford Focus ST station wagon sedili anteriore
  • Nuova Ford Focus ST station wagon sedili posteriori
  • Nuova Ford Focus ST 5 porte tre quarti anteriore lato destro
  • Nuova Ford Focus ST 5 porte anteriore
  • Nuova Ford Focus ST 5 porte tre quarti posteriore lato destro
  • Nuova Ford Focus ST 5 porte tre quarti anteriore lato sinistro
  • Nuova Ford Focus ST station wagon tre quarti posteriore lato destro
  • Nuova Ford Focus ST station wagon anteriore
  • Nuova Ford Focus ST station wagon posteriore
  • Nuova Ford Focus ST station wagon dettaglio sezione anteriore
  • Nuova Ford Focus ST station wagon dettaglio cerchi in lega
  • Nuova Ford Focus ST station wagon dettaglio impianto scarico
  • Nuova Ford Focus ST specifiche motore

Sta per arrivare la nuova Ford Focus ST, la versione sportiva dedicata agli appassionati delle compatte ad alte prestazioni. Abbandonato il motore 2.5 litri 5 cilindri della versione precedente, la nuova Focus ST è dotata di un 2.0 litri con tecnologia EcoBoost da 250 cv e un picco di 360 Nm di coppia massima, disponibile dai 3.000 ai 4.500 giri per 15 secondi grazie all’overboost.

La nuova Ford Focus ST ha una potenza superiore a quella del precedente 2.5 litri nonostante la cubatura inferiore, con un’efficienza superiore grazie all’iniezione diretta ad alta pressione, alla turbina a bassa inerzia e alla doppia fasatura variabile, con un consumo medio dichiarato di 7,2 litri/100 km ed emissioni di CO2 paria a 169 grammi/km. La su velocità massima è di 248 km/h e copre lo scatto da 0-100 km/h in 6,5 secondi.

La Ford Focus ST dispone di un impianto di scarico con doppio terminale progettato per esaltare il suono del motore, cupo ai bassi regimi e sempre più presente con il salire dei giri.  Il sound sportivo viene ulteriormente esaltato dal dispositivo symposer, che trasmette il suono dell’aspirazione nell’abitacolo.

Dotata di un servosterzo elettrico EPAS appositamente calibrato in modo progressivo, la nuova Focus ST ha un volante che può essere girato quasi a fine corsa senza spostare le mani dal volante. Uno sterzo preciso che permette un controllo totale dell’auto, dotato anche del dispositivo Torque Steer Compensation che evita le reazioni al volante durante le accelerazioni.

A migliorare la dinamica della vettura ci pensa il dispositivo Torque Vectoring Control (TVC), che applica una lieve forza frenante alla ruota interna nelle curve più strette per limitare il sottosterzo, fenomeno tipico delle auto a trazione anteriore.
Tre le modalità di funzionamento del controllo della stabilità ESP: attivo, parzialmente disabilitato e disabilitato.

Il marchio ST (Sport Technologies) sforna modelli sportivi del marchio Ford per l’Europa dal 1997, ma la nuova Focus ST è destinata ad essere un’auto globale, un modello per tutto il mondo destinato agli appassionati della guida sportiva. La Focus ST è una vettura che unisce un’esperienza di guida emozionante alla praticità da auto per tutti i giorni, soprattutto nelle versioni Focus ST 5 porte e Focus ST station wagon destinate al mercato europeo.

Opel Mokka-e


stai visualizzando 0 commenti su 0 totali
 Lascia un commento

per commentare gli articoli devi fare il login
se non sei ancora registrato clicca qui per entrare a far parte della nostra community!

caratteri scritti: 0 su 1000 massimi