Citroën C1, la city car versione Urban Ride

11-Apr-2018  

Citroën lancia la sua city car per la primavera/estate 2018: C1 Urban Ride. È questo il nome della versione frizzante e vivace della C1, ordinabile nelle concessionarie a partire da 13.250 euro. Un’auto sul mercato dal 2006, sino a oggi scelta da oltre 1 milione di automobilisti di cui 160.000 in Italia.

LA CITY CAR 2018

La freschezza della nuova Citroën C1 è visibile a partire da firma e logo: sopra la maniglia del bagagliaio (capacità massima 780 litri) si trovano i nuovi chevron e il monogramma ‘Citroën’; in basso a destra è fissata la sigla ‘C1’ nel nuovo font della Casa francese. La gamma si vivacizza ora con 2 tinte inedite per la carrozzeria: Nude e Calvi Blue. Sono disponibili anche le tinte Polar White, Ink Black, Silver Grey e Graphite Grey, per un totale di 32 combinazioni possibili. Anche nell’abitacolo si è lasciato spazio alla creatività dei designer: nuovi rivestimenti in tessuto e cuciture a contrasto. Questi elementi rendono la Citroën C1 una vettura brillante e giovanile, agile per la città anche a 5 porte grazie ai suoi 3,46 m di lunghezza e al raggio di sterzata di 4,80 m.

C1 URBAN RIDE: AVVENTURA STILOSA

Per festeggiare la gamma 2018 Citroën ha proposto la serie speciale C1 Urban Ride. L’originalità dell’estetica racchiude cenni off-road, con  profili passaruota neri, e sfumature sportive, con le conchiglie dei retrovisori nere, i vetri posteriori e il lunotto oscurati e i cerchi in lega da 15’’ con coprimozzo rosso. Negli interni il colore è ancora protagonista: tessuto Square Blue e fascia centrale della plancia e profilo del sistema multimediale Orange. La firma dell’edizione speciale ‘Urban Ride’ compare sui tappetini, sulla plancia ed esternamente con gli originali sticker sui montanti posteriori. Altro dettaglio che impreziosisce l’abitacolo è il volante in pelle con inserti nero lucido, così come i profili delle bocchette dell’aria e la base della leva del cambio. Ultimo vezzo, sulla versione Airscape, il contrasto cromatico tra la carrozzeria Blue Calvi e il tetto in tela, con regolazione elettrica, Sunrise Red.

PIÙ TECNOLOGIA A BORDO

La Citroën C1 Urban Ride non monta solo i 6 sistemi di assistenza alla guida dei modelli precedenti, cioè l’Active City Brake, la funzione Hill Assist, l’avviso di superamento involontario delle linee di carreggiata, la telecamera di retromarcia, il Keyless Access & Start. Dal 2018 la C1 aggiunge il sistema che riconosce i limiti di velocità e una nuova tipologia di Mirror Screen compatibile con i protocolli Apple Car Play, Android Auto e Mirror Link, capace di riprodurre sul display 7’’ di bordo la schermata dello smartphone. La motorizzazione risponde alla normativa Euro 6.2: il motore è un benzina a 3 cilindri da 72 CV, sviluppato da Toyota, con cambio manuale meccanico o cambio pilotato.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy