Nuova Audi A3, a bordo anche la plastica riciclata

26-Feb-2020  
  • Nuova Audi A3, a bordo anche la plastica riciclata

Audi è impegnata nella produzione di automobili più sostenibili. Questo non significa solo introdurre motorizzazioni alternative. La Casa di Ingolstadt, per la prima volta, ha realizzato per l’Audi A3 rivestimenti interni in materiali riciclati.

L’89% DEI TESSUTI COSTITUITO DA BOTTIGLIE IN PET

La quarta generazione della Audi A3 è dotata di rivestimenti ottenuti da materiali riciclati. Infatti fino all’89% dei tessuti è costituito da bottiglie in PET, riutilizzate e trasformate in filato mediante un processo dalla tecnica raffinata. Il risultato è un tessuto dagli stessi standard qualitativi dei rivestimenti classici sia dal punto visivo che tattile.

IL PROCESSO DI RICICLAGGIO E PRODUZIONE

Le bottiglie di plastica, una volta gettate negli appositi contenitori, vengono pressate e compattate. Una volta giunte presso gli impianti di riciclaggio, vengono suddivise in base al colore, alle dimensioni e alla qualità di conservazione. Poi una specifica macina sminuzza le bottiglie fino a ottenerne ‘fiocchi’ destinati a essere lavati, asciugati e fusi. Creata una massa uniforme, degli ugelli danno vita a filamenti senza soluzione di continuità che, dopo il raffreddamento, vengono sminuzzati. Il granulato prodotto viene trasformato, mediante estrusione, in filato che viene destinato alla produzione dei tessuti.

RICICLATE SINO A 107 BOTTIGLIE IN PET DA 1,5 LITRI

Negli interni della nuova A3 ci sono circa 107 bottiglie in PET da 1,5 litri tra rivestimenti dei sedili e moquette. La compatta dei quattro anelli ha anche altre parti realizzate con materiali residui: ad esempio, gli inserti insonorizzanti e di smorzamento delle vibrazioni, i tappetini e le superfici laterali del bagagliaio.

UNA SOLUZIONE VIRTUOSA PER TUTTE LE GAMME AUDI

L’obiettivo di Audi è quello di accrescere l’utilizzo dei materiali riciclati nel prossimo futuro. Così Ute Grönheim, responsabile per lo sviluppo dei materiali tessili di Audi AG: “L’orizzonte è produrre i rivestimenti con riciclati puri, destinati a un ulteriore riutilizzo così da dare vita a un circolo virtuoso. Non siamo lontani da questo obiettivo”.

LE PERSONALIZZAZIONI

Tra le varie tipologie di materiali riciclati c’è il tessuto in grigio acciaio, denominato Torsion, con cuciture gialle a contrasto. La versione Puls viene offerta con la combinazione cromatica nero-argento e impunture grigio roccia. Dopo il lancio arriverà anche una variante in nero-rosso con cuciture rosse. Inoltre le sedute prevedono fianchetti in similpelle.

Autore: Francesco Bagini
Fiat Tipo Cross