Mercedes Classe C, la nuova AMG

28-Mar-2018  

E dopo la nuova Classe C berlina, station-wagon, coupè e cabriolet, ecco la cattiva: la Mercedes Classe C 43 4Matic AMG. Sotto il cofano nasconde un V6 biturbo da 3,0 litri che eroga 287 Kw e 390 CV di potenza, un cambio a 9 rapporti Speedshift TCT AMG e la trazione integrale 4Matic Performance AMG, con ripartizione della coppia a favore della coda. Totale: 17 kW e 23 CV in più del modello precedente. Anche la nuova Classe C AMG è coupè e cabriolet.
 

SPORTIVITÀ ESTERNA

Nella visione frontale è stata rinnovata la mascherina del radiatore AMG, che unisce i due gruppi ottici anteriori, con una doppia lamella in argento opaco e la presa d’aria inferiore, appena sotto la targa. Ai lati le 2 prese d’aria ottimizzano il flusso aerodinamico con le 2 coppie di alette orizzontali in color cromo argentato. Dello stesso colore è anche la modanatura decorativa dello splitter sotto il paraurti. Le fiancate sono rifinite in basso da accentuati rivestimenti sottoporta. Discorso particolare meritano i nuovi cerchi in lega leggera AMG: oltre a una valenza estetica essi svolgono un’importante funzione aerodinamica. La coda della nuova Classe C AMG è ancor più espressiva. Dall’alto verso il basso troviamo lo spoilerino sul bagagliaio in tinta con la vettura, i fari LED e le piccole prese di uscita dell’aria verticali ai lati. Lavoro di fino sui doppi scarichi, inseriti in 2 mascherine circolari color cromo argentato. Il diffusore, più evidente rispetto alla versione precedente, migliora il flusso aerodinamico anche al posteriore. Esiste inoltre un kit di allestimento AMG che dà alla Classe C sportiva un aspetto ancor più aggressivo, soprattutto nella colorazione di alcuni dettagli.
 

SPORTIVITÀ INTERNA

I sedili Performance AMG catturano l’attenzione sia per le linee sportive che per la loro funzionalità: massimo sostegno laterale nella guida sportiva e possibilità di farli riscaldare o climatizzare su 3 livelli; sulla cabriolet anche nella zona della testa. Pelle, microfibra Dinamica e alluminio sono i materiali nell’abitacolo. Le cuciture e le cinture rosse, il cielo nero e la pedaliera in alluminio completano il look Motorsport. È possibile anche a bordo fare delle personalizzazioni, circa i materiali per le rifiniture e la consolle centrale.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy