Mazda pronta alla riapertura delle concessionarie nella massima sicurezza

04-Mag-2020  
  • Mazda pronta alla riapertura delle concessionarie 4 aprile 2020
  • Mazda pronta alla riapertura delle concessionarie
  • Concessionarie Mazda sanificazione auto
  • Concessionaria Mazda test drive fase 2 covid-19

Il 4 maggio, quest’anno, è una data importante per il settore automotive (e non solo): dopo il lungo periodo di lockdown riaprono, finalmente, le concessionarie. Mazda Italia affronta questa fase ponendo al centro le persone e la loro sicurezza: dei suoi dipendenti, che ove possibile continueranno a lavorare in smart working; e delle concessionarie, che hanno attrezzato i loro showroom in piena sicurezza per il personale e per i clienti, rispettando dunque i protocolli previsti dal Governo.

Accoglienza e test drive in sicurezza

In questo periodo di conferenze online ci siamo collegati in diretta con una delle più grandi concessionarie Mazda in Italia, la Bianchessi Auto di Cremona. Il suo titolare, Thomas Bianchessi, ci ha mostrato come verrà fatta l’accoglienza da parte della rete vendita del brand giapponese. 

Innanzitutto gli ingressi saranno contingentati dunque i clienti verranno ricevuti su appuntamento, onde evitare rischiosi assembramenti. All’ingresso verranno messi a disposizione un igienizzante per le mani, guanti e mascherina; poi si potrà incontrare il consulente, ovviamente dotato di mascherina, mantenendo la distanza di sicurezza. La reception, infine, sarà dotata di schermi in plexiglass.

Ovviamente sarà possibile salire sull’auto, sanificata in tutte le parti di maggior contatto (chiavi incluse) ogni volta che ci sale qualcuno, e anche provarla, con il consulente seduto sul divano posteriore dal lato opposto a quello del guidatore oppure, in certi casi, in completa autonomia.

Sanificata anche in officina

La manutenzione ordinaria e straordinaria della propria auto prevede una profonda pulizia della vettura non solo attraverso la pulizia con prodotti a norma delle parti con cui si entra in contatto usando l’auto, ma anche attraverso sanificazione del sistema di climatizzazione attraverso la sostituzione del filtro antipolline e l’uso di un prodotto spray con la ventola accesa e il ricircolo dell’aria attivo, in modo da contrastare ogni traccia del virus.

Back to Drive: garanzia 5 anni e prima rata dal 2021.

Tutti i clienti che acquistano un’auto nuova potranno usufruire della garanzia estesa a 5 anni del pacchetto Back to Drive, che include anche tre tagliandi di manutenzione ordinaria e il pagamento della prima rata a partire da gennaio 2021. 

Le agevolazioni sono previste anche per il mercato dell’usato, attraverso nuovi finanziamento con pagamento della prima rata a partire da settembre 2020.

Autore: Michele Neri
The Driver