Dal primo di dicembre fino al 6 gennaio Milano diverse installazioni luminose, che avranno la Lanica Ypsilon come protagonista, illumineranno Corso Como di Milano. Il progetto si chiama "Fashion City Light” e prevede una vera e propria sfilata luminosa, in pieno stile fashion della piccola Lancia.
L’installazione è visibile da Piazza XXV aprile verso Piazza Gae Aulenti, la strada pedonale più fashion della città. Per l’occasione è stata esposta anche la versione Lancia Ypsilon Mya.

LANCIA YPSILON MYA

Questa serie speciale Mya ha sfoggia interni in Alcantara® con tessuto effetto denim sulle fasce laterali, esterni con dettagli cromati e livree pastello Grigio Ardesia (incluso nel prezzo) e Grigio Lunare tristrato, a richiesta. Disponibili anche i colori pastello Bianco Neve, il metallizzato Nero Vulcano e il micalizzato Blu di Blu.

Motorizzazioni tutte Euro 6 per la Ypsilon Mya: una a  Benzina 1.2 da 69 CV; una a gasolio 1.3 Multijet II da 95 CV; e le versioni Ecochic con doppia alimentazione il 1.2 GPL/Benzina da 69 CV e 0.9 TwinAir Turbo Metano/Benzina da 80 CV.
 

Antonella Bruno, Head of EMEA Lancia Brand, ha commentato l'iniziativa: "Questa collaborazione ribadisce i valori caratteristici di Lancia: l'attitudine al dialogo con il mondo della creatività e una costante attenzione verso i nuovi linguaggi. Ypsilon Mya, sin dal suo esordio, è stata protagonista di numerosi eventi artistici e culturali, sempre all'insegna di originalità e innovazione. Siamo lieti di sostenere e promuovere il talento dei giovani anche attraverso progetti di comunicazione non convenzionali in grado di aggregare le comunità di appassionati attenti all'avanguardia, alla ricerca di prodotti dal design sorprendente ed esclusivo, da sempre una nostra prerogativa".

 "Grazie alla preziosa collaborazione tra Comune di Milano e Lancia Ypsilon, Corso Como si accende per le festività natalizie nel segno della moda e del design - così l'Assessore alle Politiche per il Lavoro, Attività produttive e Commercio Cristina Tajani, che prosegue - Una sinergia pubblico-privato che ha permesso di illuminare una delle vie più di tendenza della città nel segno delle due anime che maggiormente contraddistinguono Milano: la creatività della moda e la ricercatezza del design. Un progetto urbano che consente a cittadini e turisti di godere delle suggestioni del Natale disegnate da luminarie diventate vere e proprie installazioni artistiche".