E' Kia EV6 l'auto dell'anno 2022

01-Mar-2022  
  • Kia EV-6 GT

Potrà apparire forse come una considerazione banale, ma Kia EV6 si propone davvero come l’auto in cui gli opposti si attraggono. Una filosofia costruttiva riassunta, nel corso dell’ultimo anno, dalla casa di Seul nel mantra “Opposites United” che ha supportato sin dal suo lancio il posizionamento hi-tech del performante crossover 100% elettrico coreano e che trova oggi un nuovo riconoscimento nel premio “Car of the Year 2022”. La EV6 si è aggiudicata il primo posto con 279 punti e un margine di 14 unità sullo score assegnato alla seconda classificata Renault Mégane E-Tech (265 punti), da parte dei 61 giornalisti automobilistici della giuria, provenienti da 23 Paesi.

LE ALTRE CONCORRENTI

Nella lista delle final seven, oltre alla conferma della sempre competitiva Peugeot 308 (in quarta posizione con 191 punti) con motore tradizionale, spicca la presenza di ben altre quattro vetture elettriche: Hyundai IONIQ 5 (261 punti), Škoda Enyaq iV (185 punti), Ford Mustang Mach-E (150 punti) e Cupra Born (144 punti). Ennesima dimostrazione della nuova sensibilità “green” e dell’appeal sempre maggiore che le vetture con tecnologia BEV o ad alimentazione “full electric” esercitano sul mercato mondiale.

YIN E YANG

D’altra parte e tenendo fede ai principi di “Yin e Yang” della filosofia zen diffusa anche in Corea, i progettisti di Kia EV6 sembrano puntato a valorizzare i contrasti come tratti distintivi di questo innovativo modello che nella versione “GT” a trazione integrale bi-motore da 585 Cv (430 kW) – disponibile in Italia dalla seconda metà del 2022 - vanta anche il primato di auto EV con le migliori prestazioni in termini di potenza e autonomia, per un veicolo di serie: un vero bolide dal ruggito al silenziatore, in grado di spaventare anche competitor blasonate e in alcuni casi di segmento superiore come “Audi Q4 e-tron”, “Tesla Y Long Range” e “Volkswagen ID.4”, con i suoi 740 Nm di coppia massima, una velocità che supera i 260m km/h e un balzo da 0 a 100 km/h in appena 3 secondi e mezzo.

Simmetrie divergenti che si notano bene anche nel design, in cui le curve arrotondate dell’anteriore e del montante C posteriore si fondono in modo equilibrato e moderno con le perpendicolari nette e squadrate composte insieme dal tetto a spiovente e dal parabrezza, oltre che con le linee decise del bagagliaio e del posteriore.

PASSO DA SUV

Anche il passo da SUV di ben 2.900 mm e lo spazio interno si mostrano quelli di una vettura di categoria superiore, grazie alla piattaforma modulare globale (E-GMP) sviluppata dagli ingegneri coreani specificatamente per la trazione 100% elettrica e fondamentale nel consentire a Kia EV6 di spingersi a livelli di autonomia che raggiungono i 528 km e di poter ricaricarsi dal 10 all’80% in appena 18 minuti, grazie all’utilizzo del sistema di ricarica veloce a 800 V. Il sistema di trasferimento bilaterale dell’energia "V2L" (Vehicle-to-Load) permette, inoltre, al crossover Kia di “pompare” nuova carica dall’auto verso un altro veicolo o ad un’abitazione attraverso una semplice presa di corrente da 230 volt.

CONNETTIVITA’ E INFOTAINMENT

A bordo la “EV6” è equipaggiata con sistemi di infotainment e connettività all’avanguardia, con un interfaccia utente che si rispecchia nel doppio schermo curvo e super sottile a 12,3 pollici, nell’head-up display di visualizzazione a realtà aumentata sul parabrezza, nell’impianto audio “Meridian” a 14 altoparlanti e nel sistema di interazione con altri device “Kia Connect”.

PREZZI

Come già noto e anticipato in anteprima da “Patentati.it” i prezzi della Kia EV6 vanno dai 49.500 euro della versione base “Air RWD” a trazione posteriore, fino a 69.500 euro della “Performance GT AWD”.

Autore: Redazione
The Driver