Bono Vox alla presentazione di Fiat 500 elettrica, versione (RED)

23-Set-2021  
  • Fiat 500 elettrica (RED) Bono Vox 1
  • Fiat 500 elettrica (RED) Bono Vox
  • Fiat 500 elettrica (RED) Bono Vox 2
  • Olivier Francois, FIAT CEO e CMO Stellantis
  • Casa 500 Fiat

Bono Vox, che oltre a essere il frontman degli U2 è co fondatore di (RED), ha presenziato a Torino, all’inaugurazione di Casa 500 e La Pista 500, dove è stata presentata la Nuova (500) RED di Fiat.

Oltre a Bono, la cerimonia ha visto la partecipazione di:

  • John Elkann, Chairman di Stellantis;
  • Olivier Francois, CEO FIAT e CMO Stellantis;
  • Ginevra Elkann, Presidente della Pinacoteca Agnelli
INDICE
Che cos’è (RED)
Casa 500
La Pista 500, Sky Garden
Nuova (500)RED
“Planting the seeds of our future”

(RED), che prende il nome dal colore dell'emergenza, è stata fondata da Bono e Bobby Shriver nel 2006 per trasformare le aziende in un’arma nella lotta contro l’AIDS. Oggi, quello stesso esercito di aziende sta anche combattendo la minaccia urgente del COVID e il suo impatto devastante sulle comunità più vulnerabili nel mondo, soddisfacendo la necessità di una risposta realmente globale.

Attualmente, ha raccolto poco meno di 700 milioni di dollari a favore del Global Fund. Tale somma ha consentito di aiutare oltre 220 milioni di persone, e la cifra che FIAT, Jeep e RAM si è impegnata a devolvere consentirà di finanziare altri programmi salvavita nei luoghi in cui c’è maggiore bisogno. Grazie alla partnership con (RED), FIAT, Jeep e RAM si unisce alla lotta contro le pandemie e offre ai propri clienti l’opportunità di fare altrettanto.

A tal proposito, Bono ha dichiarato:

Questa partnership con FIAT, Jeep e RAM è un’arma potente nelle mani di (RED) per la lotta contro le pandemie e contro la noncuranza che le alimenta. È difficile credere che a 15 anni dalla fondazione di (RED) si stia ora lottando contro un altro virus, di altrettanta entità... ma è ancora più dura vedere come il “virus” dell’ingiustizia, che da sempre contraddistingue la pandemia di AIDS, persista ancora durante il COVID.

Casa 500 è il nuovo spazio espositivo parte del complesso museale della Pinacoteca Agnelli, presieduta da Ginevra Elkann. Un percorso immersivo di oltre 700 mq che, attraverso ricordi, emozioni e sogni, ripercorre la cultura e la storia di un paese e di una città che si intrecciano con la storia della 500. Molto più di un museo dell’auto, Casa 500 racconta il futuro del Brand FIAT partendo dalle sue radici: radici che sono appunto l’ispirazione per il futuro. Fil rouge è la “metamorfosi” di FIAT 500 attraverso le sue tre generazioni, un modello che ha fatto la storia dell’automotive e che, da sempre, ispira nuovi modi di pensare e di vivere. Un’ icona del nostro tempo che attraverso il suo evolvere racconta la cultura di un paese e la storia della sua città.

Con oltre 40.000 piante, la Pista 500, Sky Garden è il giardino sospeso più grande d’Europa

Un susseguirsi di fioriture e di colori a seconda delle stagioni, giochi di fogliami, di luci e di ombre, di pieni e di vuoti, di aromi che s’infondono nell'aria. Il sontuoso giardino pensile de La Pista 500 è tutto questo, nato là dove, un tempo, si provavano le vetture costruite nella fabbrica del Lingotto.

Opera dell'architetto Benedetto Camerana, con la collaborazione specialistica di Cristiana Ruspa dello Studio Giardino segreto per la parte botanica, il progetto si distribuisce lungo tutto l'anello di 1,2 km, ma non si esaurisce nella semplice creazione di un grande giardino a 28 metri di altezza.

La Nuova (500)RED è nata dalla collaborazione tra FIAT e (RED) per diffondere il messaggio condiviso di- cura per l’ambiente, per il pianeta e per le persone.

Dalla convinzione che tutti possiamo fare la nostra parte nella lotta contro le pandemie e che quindi ciascuno di noi può guidare il cambiamento, deriva la scelta inusuale nel panorama automobilistico di avere un colore dedicato al sedile del guidatore: il rosso, in abbinamento agli altri tre sedili passeggeri neri. Una provocazione, un messaggio, un invito: siate “pronti” a mettervi alla guida del cambiamento. Per chi preferisce invece l’uniformità cromatica, sono comunque disponibili i sedili tutti neri con logo (500)RED rosso a contrasto, o tutti rossi con logo nero.

La (500)RED è basata sulla versione Dolcevita e, insieme ai particolari comuni a tutta la Famiglia (500)RED, vede il logo (500)RED su entrambi i montanti. La (500)RED Hybrid è disponibile nei colori Grigio Pompei, Bianco Gelato e Nero Cinema, oltre ovviamente al Rosso Passione.

Questa versione è inoltre impreziosita da dettagli cromati su griglia frontale, baffi anteriori e maniglie porta, mentre a livello di infotainment presenta la radio touchscreen da 7” con Apple CarPlayTM e Android AutoTM e cerchi in lega da 15” o da 16’’.

Disponibile in versione hatchback con tetto in vetro panoramico e cabrio con capote nera, monta un motore Mild Hybrid 1.0 da 70 cv.

Coerentemente con l’intero progetto, anche l’evento di lancio è stato studiato e realizzato per avere il più basso impatto ambientale, oltre a rispondere a criteri di sostenibilità. Ecoevents, in collaborazione con Legambiente, ha certificato la manifestazione come “low emission sustainable event”, grazie all’impegno di seguire il criterio “Reduce, Recycle, Reuse”, scegliendo strutture e tecniche locali e riutilizzate, e materiale, sia legato alla comunicazione dell’evento che consegnato agli ospiti, stampato su supporti riciclati. Ma non solo: il trasporto dei materiali è stato effettuato con mezzi elettrici e la scelta dei fornitori è stata dettata dalla prossimità al luogo dell’evento.

Autore: Antonio Rubinetti
Fiat 500 elettrica