Fiat 500 Collezione, forever cult

19-Apr-2018  
  • Fiat 500 Collezione, forever cult 01
  • Fiat 500 Collezione, forever cult 02
  • Fiat 500 Collezione, forever cult 03
  • Fiat 500 Collezione, forever cult 04
  • Fiat 500 Collezione, forever cult 05
  • Fiat 500 Collezione, forever cult 06

È arrivata la primavera, anche se il Salone del Mobile di Milano pare abbia portato in città l’estate. È questo il momento scelto da Fiat 500 per sbocciare, per l’ennesima volta, con una versione speciale decisamente primaverile.

NUOVA TOURNÉE

Tante le iniziative messe in campo per far conoscere la nuova 500 Collezione, presentata in occasione del Salone dell’Auto di Ginevra a inizio marzo. Innanzitutto l’anteprima italiana della nuova serie speciale è avvenuta il 14 aprile in tutti gli show-room. In più nella settimana in cui Milano diventa centro del design, la mitica Fiat è stata anche protagonista, ieri, di un evento speciale nel cuore della città. Dal capoluogo lombardo partirà poi un viaggio per le capitali europee più fashion: Londra, Parigi, Madrid e Berlino. Ad accompagnare la sua cavalcata andrà in onda a livello internazionale il nuovo spot dove la 500 veste i panni di una diva, immortalata dagli schermi di tanti smartphone; alla fine sarei lei, e non la modella al volante, a prendersi anche l’ultimo scatto. Infine i ‘porte aperte’: questo fine settimana i concessionari Fiat mostreranno l’ultima, ennesima, edizione speciale.

RECORD DOPO 11 ANNI

Giunta al suo 11° anno, la nuova 500 ha strappato un record nel primo trimestre 2018: 58.000 unità vendute, un risultato mai raggiunto prima. Un bel biglietto da visita per una vettura che si contraddistingue per la firma in corsivo sul portellone e per la carrozzeria bicolore, sia nella versione berlina che cabriolet. Anche le cromature hanno un ruolo importante, poiché risaltano gli stilemi classici della prima serie datata 1957: il paraurti anteriore, il cofano, le calotte degli specchietti. Infine i cerchi in lega sono da 16’’. In particolare le livree bicolore sono in bianco/grigio (accostamento denominato Primavera) e in bianco/verde (Acquamarina); le tinta unita sono invece Avorio Taormina, Bianco Gelato e Blu dipinto di Blu. Tutti sono spezzati dalla linea di bellezza grigio/bianco/grigio.

SOBRIETÀ ANNI ’50, TECNOLOGIA 2018

Gli interni sono iconici tanto quanto gli esterni. Inimitabile la sobria eleganza della plancia che riprende il colore della carrozzeria. Anche il tessuto bicolore dei sedili riprende l’esterno. Il logo '500' campeggia su tappetini e poggia testa. Dal punto di vista della connettività è presente la radio Uconnect 7'', che può integrare le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto e il navigatore con mappe Tom Tom. Oltre alla radio spiccano il display 7'' TFT, il più ampio della categoria, e per gli amanti della musica il sistema Beats Audio Hi-Fi. Infine, la serie speciale è disponibile con tutte le motorizzazioni presenti nella gamma 500. A un anno dal 60° anniversario la Fiat 500 resta un capolavoro la cui bellezza non viene scalfita dal passare del tempo, rivitalizzata dalle versioni speciali come la Collezione.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica