Le novità Peugeot del 2024: dalla gamma elettrica a ChatGPT

30-Gen-2024  
Citroën C4 X

Peugeot annuncia tutte le novità del 2024: dai nuovi modelli in gamma, con un’offerta elettrificata - nonché 100% elettrica - senza eguali nel mondo dei costruttori generalisti, all’arrivo di ChatGPT a bordo dei suoi veicoli.

INDICE
Gli obiettivi in termini di elettrificazione
E-3008, 8 anni di garanzia con “Peugeot Allure Care”
intelligenza artificiale: Sulle Peugeot arriva ChatGPT

La Casa del Leone l’aveva già annunciato l’anno scorso nel 2023 tutti i modelli della gamma avrebbero avuto una versione elettrificata, e nel 2025 ogni modello sarà disponibile anche in versione 100% elettrica. Fino ad arrivare al 2030, in cui tutte le Peugeot vendute in Europa saranno esclusivamente a batteria.

Attualmente la gamma di auto è formata da ben sei modelli 100% elettrici: l’utilitaria e-208, la B-SUV e-2008, la e-308 berlina e station wagon, la nuovissima e-3008, il multispazio e-Rifter e il passenger van e-Traveller. 

Nel corso del 2024 arriveranno la SUV a 7 posti e-5008 e la e-408, e sono stati annunciati anche tre nuovi veicoli commerciali elettrici nonché una nuova (al momento misteriosa) vettura a 7 posti.

La nuova e-3008 è il fiore all’occhiello della gamma elettrica Peugeot. È il primo modello del marchio basato sulla piattaforma STLA Medium di Stellantis, e vanta un’autonomia nel ciclo WLTP fino a 700 km  (nella versione 2WD da 230 Cv di potenza con batteria da 98 kWh).

Con “Peugeot Allure Care” la e-3008 vanta una garanzia da record tra i marchi europei, di ben 8 anni o 160 mila chilometri. Un’operazione che regala tranquillità a chi decide di acquistare un modello elettrico del Leone, dato che copre il propulsore, la batteria, e altre componenti meccaniche della vettura. 

È anche un modo per fidelizzare la clientela quando si parla di manutenzione ordinaria, per altro economica sulle auto elettriche. La copertura Allure Care, infatti, si attiva in automatico per 2 anni (o 25.000 km) dopo ogni tagliando effettuato all’interno della rete ufficiale.

Inoltre, parlando di batterie, Peugeot dimostra di tenere all’ambiente attraverso l’impegno nell’attuare un’economia circolare. In concreto si parla di batterie riparabili, riutilizzabili, e riciclabili, secondo la filosofia di Stellantis basata sulle quattro “R”: Rifabbricazione, Riparazione, Riutilizzo e Riciclo.

Tra i pilastri del progetto E-Lion c’è quello di mettere al centro il cliente. Tra le novità del 2024 c’è l’introduzione, prima su alcuni modelli fino ad arrivare a tutta la gamma, di ChatGPT integrato nell’i-Cockpit, il cui assistente vocale si attiverà pronunciando le parole “Ok Peugeot” e risponderà alle richieste. E con ogni probabilità lo farà in modo più esaustivo rispetto agli assistenti vocali a cui siamo stati abituati fino ad ora.

Autore: Michele Neri