Concorso Italiano: le anticipazioni dell’edizione 2022

03-Ago-2022  
  • Porro Gasparri Zezza McDowell
  • Palmisano Giugiaro
  • Daniel Bund e Valentino Balboni
  • Mariella Mengozzi e Benedetto Camerana di MAUTO
  • Cesare Gasparri Zezza
  • Maurizio Corbi

Torna per la 37ª edizione Concorso Italiano, evento dedicato ai motori Made in Italy della Monterey Car Week.

L'appuntamento è per il 17 e il 20 agosto 2022 sul fairway del Bayonet & Black Horse Golf Course a Seaside in Califonia.

INDICE
Concorso Italiano 2022
Connect2Cars
L’evento principale
I 60 anni della Ferrari 250 GTO
I premi 2022 
La passerella di Cesare Gasparri Zezza

Due sono le giornate che Concorso Italiano dedicherà ai motori. 

  1. Il 17 agosto la Connect2Cars
  2. Il 20 agosto l’evento principale

La tavola rotonda avrà luogo mercoledì 17 agosto alle ore 8.00 presso la Clubhouse del Black Horse Golf Course.

Tom McDowell, Presidente di Concorso Italiano, e Raffaello Porro, co-organizzatore dell’evento, apriranno il dibatto introducendo e intervistando gli ospiti presenti.

Sono previsti molti ospiti dell’industria automobilistica, personalità di spicco ed esperti dell’automotive.

  • Wade Kawasaki, ex Presidente e CEO di Coker Tire Company e Legendary Companies, oggi proprietario di Car Guy Adventures, filmerà il suo viaggio lungo la Monterey Car Week fornendo una copertura video in diretta per Car Guy Adventure. 
  • Maurizio Corbi, senior designer di Pininfarina da oltre 30 anni, autore di numerosi modelli iconici del car design.
  • Mariella Mengozzi e Benedetto Camerana, rispettivamente Direttore e Presidente di MAUTO (Museo Nazionale dell’Automobile) di Torino.

Al termine della tavola rotonda tutti i partecipanti si metteranno alla guida delle loro storiche vetture italiane e avranno l’occasione di fare un giro panoramico lungo le strade della contea di Monterey, finendo il tour in una delle cantine panoramiche della zona per pranzo.

Il 20 agosto si tiene l’evento principale. Quest’anno è prevista la partecipazione di 900 auto e moto grazie all’adesione di numerosi club e collezionisti che esporranno i modelli di auto icona, dagli storici agli stradali, dalle sportive alle supercar e hypercar di brand come:

  • Ferrari
  • Maserati
  • Pagani
  • Lamborghini
  • Alfa Romeo

Questa edizione celebrerà inoltre i 60 anni della Ferrari 250 GTO del 1962.

Sono previste presentazioni riservate a questo importante evento con l'obiettivo di mostrare l'eccellenza ingegneristica e artistica di uno dei modelli più desiderati, apprezzati (e costosi) dalla casa del Cavallino Rampante.

Il 20 agosto si terrà anche la consegna dei premi.

Best in Show Award 2022, nasce per mano di Fabrizio Giugiaro, grande nome del panorama del car design.

Giugiaro disegnandolo ne ha delineato la storia e ne ha tracciato i prossimi passi.

La Bella Macchina Award, quest’anno è dedicato a Maurizio Corbi, Mariella Mengozzi e Benedetto Camerana, protagonisti della Hall of Fame 2022.

Il riconoscimento verrà assegnato a Maurizio Corbi per la sua lunga e prestigiosa carriera in qualità di senior designer di Pininfarina e di artista.

Saranno inoltre premiati Mariella Mengozzi e Benedetto Camerana del MAUTO di Torino, per le loro iniziative e per aver sempre tenuto alta la tradizione italiana del saper fare nel settore delle quattroruote.

Valentino Balboni Award 2022, realizzato da Daniel Bund, giovane e affermato artista di Carpi, invitato a creare il premio che prende il nome del leggendario collaudatore Lamborghini.

Doug Magnon Preservation Award presentato da Adolfo Orsi.

La famiglia Orsi è stata proprietaria di Maserati dagli anni Trenta al 1968 e oggi Adolfo è la memoria storica di tutto ciò che riguarda il marchio.

Il Doug Magnon Preservation Award è un riconoscimento dedicato a Doug Magnon, proprietario di una delle più grandi collezioni di Maserati al mondo, il Riverside International Automotive Museum. Il Premio è destinato al proprietario di una Maserati che non è mai stato tentato dalla voglia di modificare la propria auto per cercare di migliorala e renderla ancora oggi perfetta, ma che ha preferito preservarne l’esperienza di guida.

A Concorso Italiano 2022 ci sarà anche la passerella di Cesare Gasparri Zezza, pronipote di Ignazio e Franca Florio.

Autore: Antonio Rubinetti
Fiat 500 elettrica