Citroën e Bertone, design per auto e salotto

11-Apr-2018  

Citroën e Bertone sono 2 nomi protagonisti della storia del design automobilistico. La Casa francese ha fatto storicamente dello stile un caposaldo della sua produzione, seguendo la propria filosofia Be different, Feel Good. Il prestigioso marchio italiano invece può risultare sconosciuto a chi non è addentro al mondo dell’automotive. Bertone Design, oggi, è erede della gloriosa carrozzeria torinese nata nel 1912, fucina di grandi designer dell’auto.

LO STILE DELL’AUTOMOBILE

L’azienda fondata da Giovanni Bertone ha collaborato nei decenni con i maggiori produttori di autovetture, firmando modelli speciali e sfornando designer di successo, come Giorgetto Giugiaro e Marcello Gandini. Oggi Bertone Design sfrutta con successo il know-how acquisito con le auto, in altri ambiti. Per esempio nell’architettura, nell’industrial design, nei trasporti o nell’interior design. Proprio in questo settore Bertone si è ispirata a Citroën, creando una collezione di sedute che verranno presentate in occasione della Milano Design Week 2018, dal 17 al 22 aprile. Le nuove creazioni da salotto si potranno ammirare presso BASE Milano, durante la Design Week, protagoniste dell’allestimento #Cactus4Comfort.

NUOVA C4 CACTUS

A fungere da modello sono state le linee fluide e sinuose della nuova Citroën C4 Cactus. I progettisti di Bertone hanno creato un pouf, una poltrona e un divano morbidi e avvolgenti. Un’idea di comfort trasmessa da questi oggetti identica a quella che caratterizza gli Airbump, i fanali e i sedili della C4 Cactus: elementi ormai iconici della berlina compatta del marchio del doppio Chevron. La nuova Citroën C4 Cactus aggiorna le proprie tecnologie di bordo, 12 per l’assistenza alla guide e 3 per la connettività,  e le motorizzazioni, fino a 130 CV e anche con cambio automatico. Ma il design e il comfort restano i tratti distintivi della vettura. Con il programma Citroën Advanced Comfort, la C4 Cactus inaugura in Europa le sospensioni con Smorzatori Idraulici Progressivi. Altra innovazione sono i sedili Advanced Comfort sui quali ci si potrà accomodare una volta dentro l’abitacolo.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy