Le Strade Stellate di Alfa Romeo

30-Mag-2018  
  • Le Strade Stellate di Alfa Romeo 01
  • Le Strade Stellate di Alfa Romeo 02
  • Le Strade Stellate di Alfa Romeo 03
  • Le Strade Stellate di Alfa Romeo 04
  • Le Strade Stellate di Alfa Romeo 05
  • Le Strade Stellate di Alfa Romeo 06

Si è conclusa con una cena dello chef stellato Italo Bassi la prima tappa del tour Strade Stellate 2018, organizzato da Alfa Romeo. Durante 6 week end sarà possibile mettersi al volante dei modelli più prestigiosi della Casa del Biscione, come la Stelvio, la Giulia e la supercar 4C.

UNA ‘BRAND EXPERIENCE’ A 360 GRADI

Alfa Romeo Strade Stellate permette di scoprire gli aspetti più piacevoli del Bel paese: i paesaggi, l’arte, la storia e le specialità culinarie. E certamente le automobili. Arrivato alla 2^ edizione, il tour è organizzato da Alfa Romeo e da Salotti del Gusto. Esso si articola in 6 fine settimana, da maggio a ottobre. La prima uscita si è svolta a Verona, dove la carovana di Alfa Romeo ha raggiunto l’esclusivo Byblos Art Hotel Villa Amistà. Lì lo chef selezionato per il primo appuntamento ha offerto ai partecipanti un’esperienza gastronomica capace di racchiudere le eccellenze provenienti da ogni parte di Italia. Il format prevede sempre la presenza di un grande chef pronto ad accogliere gli ospiti in una villa settecentesca. Il programma completo è illustrato sul sito ufficiale della manifestazione.

LE AUTO PER LE STELLE

Nelle prossime tappe di Strade Stellate 2018 Alfa Romeo rimetterà a disposizione la sua prima Suv, la Stelvio, la berlina sportiva, la Giulia, e la grintosa supercar, la 4C. Ma le tentazioni delle Strade Stellate non finiscono qui: oltre a questi modelli, saranno presenti anche la Stelvio e la Giulia Quadrifoglio, con i loro 2.9 V6 Biturbo a benzina da 510 CV. Entrambe le auto col mitico Quadrifoglio sulla fiancata, rappresentano la filosofia Alfa Romeo: massima sicurezza ed efficienza, e massime prestazioni.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica