La BMW Serie 3 Active Hybrid 3 è la versione ibrida della gamma, come si intuisce dal nome, e quindi anche la più parca ed ecologica tra le versioni a benzina. Ma nonostante i dati di consumo ed emissioni (5,9 l/100 km e 139 g/km di CO2), la Active Hybrid 3 ha doti da auto sportiva grazie alla combinazione tra il 3.0 litri TwinPower Turbo e un motore elettrico. Ecco il video:
 


Motore e prestazioni

Il 3.0 litri 6 cilindri in linea TwinPower Turbo da 306 cv è accoppiato ad un motore elettrico da 55 cv con batteria agli ioni di litio, mentre la trasmissione è automatica a 8 rapporti. La potenza massima della Active Hybrid 3, con i due motori che lavorano in sinergia, è di 340 cv e la coppia massima, godibile fin da subito grazie alle caratteristiche intrinseche del motore elettrico, è di 450 Nm. Le prestazioni sono da auto sportiva, con un’accelerazione da 0-100 km/h coperta in 5,3 secondi e una velocità massima autolimitata di 250 km/h.
 

Modalità Eco Pro

In modalità Eco Pro, studiata per ottenere la massima efficienza, il motore endotermico della Active Hybrid 3 si spegne nelle andature a velocità costante, permettendo di proseguire per 3/4 km in modalità elettrica fino alla velocità massima di 75 km/h. Anche alla velocità di 160 km/h, in caso di rilascio dell’acceleratore, si ha lo spegnimento del motore endotermico. Oltre alla modalità Eco Pro si possono selezionare le modalità Comfort e Sport, quest’ultima pensata per ottenere il massimo delle prestazioni dai due motori.