Seat svela i prezzi dell’Ibiza restyling 2015, in listino a 11.820 euro nella versione a 3 porte SC 1.0 75 CV, 12.320 euro in quella a 5 porte e 13.070 euro in quella ST con carrozzeria familiare. Le novità si concentrano sulla connettività e debuttano nuovi motori.

Dal punto di vista tecnologico debuttano nuovi sistemi d’infotainment di seconda generazione, il volante con comandi multifunzione, la retrocamera posteriore, il sistema di frenata anticollisione multipla (Multi Collision Brake), le luci diurne a LED e il sistema di riconoscimento della stanchezza.

La gamma dei motori a benzina include l’1.0 MPI da 75 CV, il 1.2 TSI nelle varianti da 90 e 110 CV e il 1.0 TSI da 95 CV con start&stop e cambio manuale a 5 rapporti, che segna un nuovo punto di riferimento nel segmento in termini di consumi ed emissioni di CO2, di rispettivamente 4,2 l/100 km e 97 g/km. Una sola la versione diesel, un 1.4 TDI a tre cilindri in tre varianti di potenza: 75, 90 e 105 CV.

Sempre tre allestimenti gli allestimenti: Reference, Style e FR, alle quali si aggiunge l’Ibiza Connect con SEAT Media System Plus dotato di touch screen a colori da 6,5”, 6 altoparlanti, lettore CD MP3, ingressi AUX, USB e SD, vivavoce Bluetooth con funzione audio e streaming e comandi vocali e SEAT Full Link. Grazie alla collaborazione con Samsung, l’Ibiza Connect include in dotazione uno smartphone Galaxy A3.