Sarà il concessionario Cavauto di Torino a presenziare con le due auto al prossimo Salone dell’Auto di Torino che avrà luogo il prossimo giugno.


CORVETTE Z06 C7.R EDITION

La nuova Chevrolet Corvette Z06 C7.R Edition, realizzata sulla base Corvette Z06 2016, è un modello speciale pensato per celebrare il rapporto con il "World Class Sports Car Endurance Racing”. La C7.R Edition monta un motore V8 da 6,2 litri in alluminio sovralimentato e, con una potenza di 659 CV e una coppia di 881 Nm, la C7.R Edition è la vettura di serie più potente mai uscita dai cancelli della General Motors.
Lo sviluppo dell’auto è stato influenzato dal reparto Corvette Racing: l’auto infatti è disponibile in tinta Corvette Racing Yellow o nera (anche con grafiche dedicate), con il Performance Package Z07 con freni carboceramici Brembo e pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2. Completano il tutto le pinze gialle dei freni, i cerchi in lega neri con striscia gialla e logo Corvette Racing. Anche gli interni hanno ricevuto un trattamento speciale: sedili sportivi da gara scamosciati, fibra di carbonio a profusione e piastre battitacco Corvette Racing.

Il prezzo di listino della Chevrolet Corvette Z06 parte da 118.900 euro per la versione coupé e da 124.000 euro per la versione cabrio. L’edizione speciale C7.R Edition, invece, parte da 142.500 euro.


CHEVROLET CAMARO 6.2 V8

Chevrolet mette in campo anche la sua pony car di punta nonché rivale eterna della Mustang: la Camaro. Giunta ormai alla sesta generazione la Camaro si è evoluta ed negli anni e si è europeizzata, adottando uno schema più moderno e un’architettura più leggera.
Anche lei, come la Mustang, sarà disponibile anche con motore a quattro cilindri (da 2.0 litri) turbo abbinato ad un cambio automatico a 8 marce. Inutile dire che la versione “hot” è quella con il motore V8 da 6,2 litri LT1. Questo propulsore dotato di iniezione diretta eroga 453 CV e 617 Nm di coppia. Tanta esuberanza è tenuta sotto controllo dalle sospensioni Magnetic Ride Control. Sulla Camaro dotata di cambio automatico c’è anche la possibilità di applicare l’Active Fuel Management, un sistema in grado di migliorare l’efficienza del consumo di carburante del 25% rispetto alla generazione precedente.
Per la gioia dei puristi è disponibile naturalmente anche una versione con il cambio manuale a sei rapporti con funzione Active Rev Match, un sistema che compie una doppietta automatica in scalata evitando il bloccaggio delle ruote.

La nuova Chevrolet Camaro sarà disponibile dal prossimo giugno ad un prezzo di 48.000 euro perla versione 6.2 litri V8, mentre dopo l’estate sarà disponibile anche con motore 2.0 litri turbo da 272 CV ad un prezzo di listino di 42.300 euro. Il gruppo Cavauto disporrà anche di una versione da 250 CV per il mercato italiano esente dal superbollo.