L’ottimo turbodiesel by Mercedes-Benz che abbiamo provato sull’Infiniti Q50 2.2d è finalmente disponibile anche per la Q70, l’ammiraglia della Casa giapponese appena rinnovata. Tra le novità ci sono i proiettori a LED di serie e un nuovo disegno dei paraurti; debutto a gennaio 2015 con prezzi a partire da 47.750 euro.

Per espandersi in Italia, soprattutto nei segmenti che interessano Infiniti, c’era proprio bisogno di un motore a gasolio. Meglio ancora se a 4 cilindri e con cilindrata di “soli” 2.1 litri, per non rischiare poco piacevoli controlli fiscali. Ecco quindi aggiungersi al listino la Q70 2.2d, alla quale si affianca la potente Q70 Hybrid (360 CV che consentono di scattare da 0-100 km/h in 5,3 secondi), che rappresenta la massima espressione per il marchio in termini di tecnologia, prestazioni ed efficienza.

Il motore dell’Infiniti Q70 2.2d eroga 170 CV e 400 Nm di coppia ed è accoppiato ad una trasmissione automatica a 7 rapporti con comandi al volante in magnesio, proprio come la sorella minore. Il prezzo di 47.750 euro è relativo alla versione entry level, equipaggiata di serie con proiettori a LED, griglia anteriore cromata, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con videocamera, cerchi in lega da 18”. Il secondo livello è rappresentato dall’allestimento Executive, proposto a 50.250 euro, e poi troviamo quello Premium Executive, che tra le altre cose aggiunge i rivestimenti in pelle e i sedili anteriori ventilati e riscaldati.

Ma la Q70 viene proposta anche Premium e Sport, quest’ultima caratterizzata da un look sportivo esaltato dai cerchi in lega da 20”, e poi si aggiunge l’allestimento “Tech” che propone di serie l’esclusivo sistema Infiniti Dynamic Safety Shield, che include, tra le altre cose, il cruise control adattivo, il controllo attivo della distanza di sicurezza, il sistema di prevenzione ed intervento degli spostamenti dalla corsia di marcia lane departure prevention” ed il dispositivo di segnalazione ed intervento sull’angolo cieco blind-spot intervention.
Le versioni Premium e Sport prevedono di serie anche i seguenti allestimenti: sistema audio Bose Premium Surround Sound e telecamera AVM a 360° (Around ViewMonitor) con “Moving Object Detection”.