Dedicata a chi pensa che la Mercedes Classe G standard, ovvero quella con 4 ruote, non sia sufficientemente capace nei percorsi off-road, ecco che arriva il modello a 6 ruote, naturalmente tutte motrici. Basata sulla G63 AMG con il motore V8 biturbo da 544 cv, la G 63 AMG 6x6 è ancora una concept, ma a breve potrebbe essere prodotta in serie.
 

Dati tecnici

La G 63 AMG 6x6 è alta 2,5 metri da terra, larga 2,10 metri e lunga oltre 5,8. Il suo peso raggiunge le 3,85 tonnellate, ed è stata dotata di un apposito telaio con assali a portale e 5 bloccaggi del differenziale, che ripartiscono la trazione alle 6 enormi ruote da 37 pollici che possono essere gonfiate e sgonfiate anche durante la marcia. Caratteristiche, unite alla potenza del potente V8 biturbo da 544 cv e 760 Nm abbinato al cambio automatico AMG Speedshift Plus 7G-Tronic, che le permettono di affrontare i terreni più difficili senza battere ciglio.
 

Interni in stile Classe S

Rude e muscolosa fuori, lussuosa e dotata di ogni comfort dentro. Così si presenta la G 63 AMG 6x6, che potrebbe anche essere utilizzata come everyday car, se non fosse per le dimensioni tanto imponenti che non la rendono una vettura propriamente ideale per girare nel traffico delle nostre strade.
Nell’abitacolo ci sono 4 sedili rivestiti in pelle (classic red o light brown con motivo a rombi e cuciture a vista) regolabili elettricamente, riscaldabili e ventilati, mentre il rivestimento del soffitto è in alcantara. Molto raffinato il piano di carico rifinito in bamboo.