La versione più sportiva della Mercedes Classe C diventa ancora più cattiva: con la C 63 AMG “Edition 507” la potenza del motore 6.3 litri aspirato è, appunto, di 507 cv. Ben 20 in più della già estrema versione Performance, e 50 in più della C 63 AMG standard. Disponibile nella versione berlina, coupé e station wagon, sarà presentata al Salone di Ginevra 2013 e commercializzata in Germania a partire da Giugno.
 

Look più aggressivo

La Mercedes C 63 AMG “Edition 507” si distingue per le due prese d’aria presenti sul cofano motore, per i cerchi in lega da 19” con pneumatici 235/35 R19 all’anteriore e 255/30 R19 al posteriore, per lo spoiler posteriore e le calotte degli specchietti retrovisori in tinta nero lucido.
Gli interni, di forte impronta sportiva, hanno subito alcune modifiche rispetto alle altre versioni della C 63 AMG, come la strumentazione con elementi in colore rosso e la targhetta “Edition 507” posizionata sulla plancia. Gli interni possono essere scelti in tre diverse varianti.
 

Oltre 500 cv di potenza

I tecnici della divisione AMG hanno lavorato sulla componentistica per permettere al motore di sprigionare e sopportare una potenza di 507 cv e una coppia di 610 Nm. Il 6.3 litri V8 della C 63 AMG “Edition 507” è stato modificato prendendo come modello il motore della Mercedes SLS AMG. In termini di prestazioni la C 63 AMG “Edition 507” raggiunge una velocità massima di 280 km/h, limitata elettronicamente, accelera da 0-100 km/h in 4,2 secondi nelle versioni con carrozzeria berlina e Coupé, e 4,3 nella versione station wagon.


Più potenza anche ai freni

La Mercedes C 63 AMG “Edition 507” può contare un impianto frenante potenziato rispetto alle altre versioni. I dischi in materiale composito, che misurano 360 x 36 mm all’anteriore, sono più resistenti ai fenomeni di fading e risultano più leggeri rispetto a quelli tradizionali, apportando un miglioramento nella guidabilità. I dischi con pinze dei freni verniciate di rosso sono dotati di 6 pistoncini in alluminio sull’asse anteriore e 4 pistoncini sull’asse posteriore.
 

Con la C 63 AMG “Edition 507” in omaggio un corso di guida

Gli acquirenti della Mercedes C 63 AMG “Edition 507” avranno incluso nel prezzo un corso di guida sportiva presso la AMG Driving Academy. Non è ancora stato comunicato il prezzo di vendita della vettura, ma la sua commercializzazione per il mercato tedesco è prevista in giugno 2013.