Dopo la Serie 4 Coupé, presentata nel mese di giugno, BMW svela i dettagli della Serie 4 Cabrio. Dopo ben quattro generazioni di Serie 3 Cabriolet – cinque se consideriamo anche la E21 TC Baur con carrozzeria “targa” –  la Casa bavarese ha cambiato la denominazione del suo modello del segmento D con carrozzeria scoperta, a cui sono seguiti cambiamenti di natura tecnica e stilistica. Aumenta anche lo spazio per i passeggeri posteriori e quello per i bagagli.


Tetto metallico apribile in 20 secondi

La BMW Serie 4 Cabrio è rimasta fedele alla soluzione già adotta sulla Serie 3 Cabrio E92: il tetto metallico ripiegabile elettricamente. Soluzione forse meno romantica della classica capotte in tela ma che offre una praticità maggiore, una migliore insonorizzazione – soprattutto con l’applicazione del cielo fonoassorbente – e la possibilità di sfruttare la vettura sia nei mesi estivi sia in quelli invernali senza rinunce in termini di comfort. Per quanto riguarda la guida a cielo scoperto la nuova BMW Serie 4 Cabrio dispone di un climatizzatore che regola la temperatura dell’aria in base alla temperatura esterna e alla velocità della vettura e, in opzione, sono disponibili dei poggiatesta con scaldacollo integrato.
Più lunga della precedente Serie 3 Cabrio, la nuova Serie 4 Cabrio vanta maggiore spazio per le gambe dei passeggeri posteriori e un bagagliaio da 370 litri con tetto chiuso e 220 con tetto aperto.


Le versioni al lancio

Come la versione chiusa, la BMW Serie 4 Cabrio sarà disponibile al lancio in tre versioni a trazione posteriore (l’integrale arriverà più avanti), tutte Euro 6 e con trasmissione manuale a 6 rapporti.
La 420d Cabrio, dotata del noto 2.0 litri a gasolio da 184 CV e 380 Nm che si distingue per le prestazioni elevate e i consumi ridotti, raggiunge la velocità massima di 235 km/h e accelera da 0-100 km/h in 8,2 secondi, con un consumo dichiarato compreso tra 5,1 e 5,3 l/100 km.
La 428i Cabrio, versione 2.0 litri 4 cilindri a benzina da 245 CV e 350 Nm, raggiunge i 250 km/h, accelera da 0-100 km/h in 6,4 secondi e consuma tra i 6,8 e i 7 l/100 km.
Al vertice della gamma troviamo la 435i Cabrio, spinta dal potente 3.0 litri 6 cilindri in linea sovralimentato da 306 CV e 400 Nm, con velocità massima autolimitata a 250 km/h, accelerazione da 0-100 km/h coperta in 5,6 secondi e consumi compresi tra 8,1 e 8,4 l/100 km.
Per tutte le motorizzazioni è disponibile la sportiva ed efficiente trasmissione automatica ZF a 8 rapporti con palette al volante, con la quale si abbassano i consumi di carburante rispetto alla versione con cambio manuale.


Allestimenti e dotazione

Disponibile negli allestimenti base, Sport Line, modern Line, Luxury Line e M Sport, la Serie 4 Cabrio è equipaggiata con il pacchetto Efficient Dynamics (che incorpora i sistemi per una guida più efficiente come il recupero dell’energia in frenata o la funzione “Saling” del cambio automatico), con i più moderni sistemi di sicurezza (Driving Assistant Plus, Active Cruise Control con funzione Stop&Go, High Beam Assistant a LED non abbagliante e controllo intelligente, Active Protection) e con il sistema di infotainment ConnectedDrive con app dedicate.