BMW presenta la Serie 2 Gran Tourer, una monovolume a 7 posti che si affianca alla Serie 2 Active Tourer. Si tratta della prima automobile nella categoria delle vetture compatte premium ad offrire 7 posti e soddisfare così in modo perfetto le esigenze di mobilità delle giovani famiglie.


Dimensioni e soluzioni dell’abitacolo

Nonostante le dimensioni compatte, con una lunghezza di solo 4.556 millimetri, una larghezza di 1.800 millimetri e una un’altezza di 1.608 millimetri, la nuova BMW Serie 2 Gran Tourer offre molto spazio e un bagagliaio capiente, da 545 nella configurazione a 7 posti  a 805 litri in quella a 5 posti. Quando gli schienali del divanetto posteriore vengono ribaltati si raggiunge un volume massimo del bagagliaio di 1.905 litri. Il divanetto posteriore con regolazione longitudinale, di serie, consente di montare tre seggiolini per bambini; lo schienale diviso nel rapporto 40:20:40 è ribaltabile premendo un pulsante, assicurando il massimo livello di versatilità. Questa viene ulteriormente incrementata dalla terza fila di sedili, offerta come optional che sparisce completamente nel piano di carico quando non serve. La praticità nella guida giornaliera viene inoltre aumentata da numerose soluzioni porta-oggetti, disponibili in tutte le tre file di sedili, e dai monorail con tavolini ripiegabili inseriti negli schienali dei sedili anteriori. Contemporaneamente, la nuova BMW Serie 2 Gran Tourer riunisce per la prima volta le tipiche proprietà delle vetture del segmento di appartenenza, come funzionalità e comfort, con i classici valori BMW, cioè dinamismo, eleganza e qualità premium.


Le versioni benzina e diesel, anche con trazione integrale xDrive 

BMW 218i Gran Tourer: motore 1.5 3 cilindri a benzina da 136 CV e 220 Nm con consumo di carburante nel ciclo combinato tra i 5,5 e i 5,1 l/100 km. Grazie alla tecnologia BMW TwinPower Turbo, la BMW 218i accelera da 0 a 100 km/h in 9,5 secondi e raggiunge la velocità massima di 205 km/h. 
BMW 216d Gran Tourer: motore 1.5 3 cilindri da 116 CV e 270 Nm, raggiunge la velocità massima di 192 km/h e impiega 11,1 secondi per passare da 0 a 100 km/h. Il consumo medio è compreso tra 4,2 e 3,9 l/100 km.
BMW 218d Gran Tourer: motore 2.0 4 cilindri da 150 CV e 330 Nm, accelera da 0 a 100 km/h in 9,3 secondi e raggiunge la velocità massima di 205 km/h, mentre il consumo si attesta tra i 4,5 e i 4,3 l/100 km.
BMW 220d xDrive Grand Tourer: motorizzazione top di gamma rappresentata dal quattro cilindri diesel da 2.0 litri da 190 CV e 400 Nm; raggiunge i 218 km/h di velocità massima e l’accelerazione da 0 a 100 km/h viene coperta da 7,6 secondi.
A partire dall'estate la gamma sarà completata dalla BMW 220d Gran Tourer a trazione anteriore e dalla BMW 216i Gran Tourer.


Quattro allestimenti

Oltre all'allestimento base ci sono quattro varianti che arricchiscono la dotazione della BMW Serie 2 Gran Tourer. L'allestimento Advantage offre, oltre all’equipaggiamento di serie, il climatizzatore automatico bizona, Park Distance Control Posteriore, luci fendinebbia, Active Cruise Control e il volante multifunzione. L'allestimento Sport Line sottolinea invece il carattere dinamico della BMW Serie 2 Gran Tourer: infatti, esso è equipaggiato con cerchi in lega da 17 pollici, sedili sportivi e inserti nella scocca in nero lucido. L'allestimento Luxury Line invece punta su eleganza ed esclusività, affascinando con sofisticati inserti cromatici, modanature interne in legno nobile, un esclusivo allestimento in pelle, sedili riscaldati di guidatore e passeggero ed esclusivi cerchi in lega da 17 pollici della Line. Per assicurarsi la massima presenza sulla strada viene offerto l'allestimento M Sport. Grazie al pacchetto aerodinamico M, al BMW Individual Shadow Line lucido, ai sedili sportivi con rivestimenti esclusivi, al volante in pelle M con multifunzionalità e a due esclusivi cerchi in lega M da 17 oppure 18 pollici, questa versione della BMW Serie 2 Gran Tourer esprime con particolare intensità le proprie caratteristiche dinamiche
La tecnologia


Assetto sportivo M Sport per il piacere di guida

Assetto sportivo, ammortizzatori adattivi e sterzo variabile sportivo. L’assetto sportivo M, abbassato di dieci millimetri e disponibile anche separatamente, proviene dal modello M Sport. Lo chassis offre una taratura più rigida di molle ed ammortizzatori e barre stabilizzatrici più dure. Nella versione di modello M Sport, la BMW Serie 2 Gran Tourer è dotata di cerchi in lega da 17 oppure 18 pollici. In alternativa, è disponibile un assetto con Dynamic Damper Control. Attraverso il tasto di selezione della modalità di guida il guidatore può adattare la linea caratteristica degli ammortizzatori alla rispettiva situazione di guida scegliendo tra due livelli differenti. Per una guida ancora più precisa, la BMW Serie 2 Gran Tourer è ordinabile anche con lo sterzo variabile sportivo. Le manovre di parcheggio e di svolta vengono realizzate con uno sforzo minore, mentre a velocità superiori lo sterzo variabile sportivo assicura una stabile guida in rettilineo, garantisce la massima fedeltà di traiettoria ed esegue le manovre di sterzo con la massima direzionalità.