BMW Serie 3 2019: test drive su strada e pista di 330i e 320d

Il nostro test drive della BMW Serie 3 2019 (sigla G20) nelle versioni 330i e 320d, su strada e in pista. Si tratta della settima generazione di serie 3, prodotta a partire dal 1975. Che cresce nelle dimensioni, ma perde fino a 55 kg sulla bilancia grazie all'uso di materiali compositi.

Sulla nuova BMW Serie 3 debuttano molte novità tecnologiche, come l'assistente virtuale che si attiva pronunciando le parole "ciao BMW", i fari laser con profondità di circa il doppio rispetto a quelli a LED (530 metri vs 260) e la strumentazione digitale.

La BMW 330i è la versione a benzina più potente in attesa dell'arrivo delle 340i ed M3. Il suo motore è un 2.0 litri 4 cilindri biturbo da 258 CV e 400 Nm, abbinato al cambio automatico a 8 marce firmato ZF. La versione diesel più apprezzata dagli italiani però è la BMW 320d da 190 CV e 400 Nm, con cambio manuale di serie o automatico opzionale.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy