Renault Mégane Grand Coupé, prima prova della 4 porte sportiva

02-Mar-2017  
  • Renault Mégane Grand Coupé
  • Renault Mégane Grand Coupé 2
  • Renault Mégane Grand Coupé 3
  • Renault Mégane Grand Coupé 4
  • Renault Mégane Grand Coupé 5
  • Renault Mégane Grand Coupé 6
  • Renault Mégane Grand Coupé 7
  • Renault Mégane Grand Coupé 8
  • Renault Mégane Grand Coupé interni
  • Renault Mégane Grand Coupé abitacolo

La classica berlina media a 4 porte si fa bella con un vestito sportiveggiante. La Mégane Grand Coupé, dunque, segue il filone delle berline/coupé tedesche, ha un design filante e offre la stessa abitabilità di una classica tre volumi. Prezzi interessanti in rapporto alla dotazione: si parte da da 23.550 euro per la versione 1.5 dCi 110.


CAMBIA ASPETTO (E DIMENSIONI)

La classica coda da berlina è “svecchiata” dalla linea di cintura alta, dalle carreggiate larghe e dal padiglione spiovente. Di grande effetto il tetto panoramico che collega il parabrezza al lunotto.

Lunga 4,63 metri (come la SW), larga 1,81 e alta 1,57, la Renault Mégane Grand Coupé vanta un passo ai vertici della categoria di 2,71 metri a tutto vantaggio dell’abitabilità. Lo spazio per i passeggeri posteriori è superiore a quello della Mégane 5 porte (3,7 cm in più per le ginocchia), mentre la silhouette dell’auto è slanciata. Enorme i bagagliaio con capacità di 550 litri.

Gli interni sono quelli delle “sorelle” Mégane 5 porte e Mégane station wagon, ma con lo schermo del sistema Multimediale R-Link 2 di dimensioni superiori: di 7 o 8,7 pollici. Proprio come su Espace e Talisman. Anche i cerchi in lega, a parità di allestimento, sono più grandi: 17 pollici per la Zen, 18 per la Intens. Elegante e piacevole da impugnare il volante rivestito in pelle nappa pieno fiore della Intens.


AL VOLANTE DELLA MÉGANE COUPÉ 1.5 DCI

Lo stile da coupé non deve trarre in inganno, la Mégane Grand Coupé è più incline a offrire il comfort di una berlina tradizionale piuttosto che un’esperienza di guida emozionante.

Rispetto alle altre Mégane, gli ammortizzatori posteriori sono più morbidi e garantiscono un comfort di grande livello a tutti i passeggeri. Inoltre non sono previste motorizzazioni aggressive: la gamma prevede l’1.2 TCe turbo a benzina da 130 CV con cambio EDC, l’1.5 dCi da 110 CV (manuale o con l’automatico EDC) e l’1.6 dCi da 130 CV. 

La Grand Coupé non è nata per aggredire la strada, ma per coccolare i suoi passeggeri. Detto questo conserva gran parte dell’agilità della Mégane 5 porte, e i motori diesel sono piacevoli per erogazione ed elasticità di marcia. In tema consumi, la 1.5 dCi è data per 27 km/l mentre la 1.6 dCi per 24,4 km/l.


I PREZZI E LA DOTAZIONE DELLA MÉGANE GRAND COUPÉ

Due allestimenti di alta gamma, Zen e Intens, con un ricco equipaggiamento di serie. Per capirci, anche la Mégane Grand Coupé Zen (quella d’ingresso) è equipaggiata con i fari Full LED con firma luminosa C-Shape (un must su tutti gli ultimi modelli della Losanga), il climatizzatore automatico bizona, lo schermo da 7 pollici del sistema multimediale R-LINK 2, il cruise control, il tetto panoramico, i vetri oscurati e i cerchi in lega da 17 pollici.

L’allestimento Intens aggiunge i cerchi in lega diamantati da 18 pollici, il Multi-Sense con Ambient Lighting, lo schermo da 8 pollici del sistema multimediale R-LINK 2, il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, e il Visio System.

Il prezzo della Renault Mégane Grand Coupé parte da 23.550 euro per la versione 1.5 dCi 110 Zen, mentre con l’allestimento Intens si sale a 26.150 euro; la 1.6 dCi costa rispettivamente 24.800 e 26.500 euro. La differenza con la Mégane 5 porte è di appena 500 euro e a parità di allestimento offre i cerchi in lega più grandi di un pollice, uno schermo del sistema multimediale più grande, il tetto panoramico e i vetri oscurati.

Autore: Michele Neri
Fiat Tipo Cross