Dacia Jogger Pack Sleep, il più economico dei camper

11-Gen-2024  
  • Dacia Jogger Pack Sleep
  • Dacia Jogger Pack Sleep letto
  • Dacia Jogger foto esterni
  • Dacia Jogger foto profilo
  • Dacia Jogger foto posteriore
  • Dacia Jogger foto baule
  • Dacia Jogger Pack Sleep bagagliaio
  • Dacia Jogger ibrida badge
  • Dacia Jogger ibrida barre sul tetto
  • Dacia Jogger ibrida foto interni
  • Dacia Jogger pack sleep letto materasso
  • Dacia Jogger pack sleep tenda
  • Dacia Jogger pack sleep tenda foto
Citroën C4 X

La Dacia Jogger è l’auto a 7 posti più conveniente sul mercato. E con il Pack Sleep, disponibile solo sulla Jogger a 5 posti, è possibile passare le notti in campeggio dimenticandosi della tenda. 

Certo, non è un vero e proprio camper: mancano il WC e la cucina. Ma c’è un bel letto matrimoniale pronto per l’uso in 5 minuti e, volendo, una tenda abitabile con altri tre posti letto collegata al bagagliaio.

INDICE
Dacia Jogger: benzina, GPL, e ibrida full-hybrid
I costi dello Pack Sleep: quasi un camper a poco prezzo
Pack Sleep, come funziona
5 posti letto con la tenda impermeabile

La Dacia Jogger la conosciamo bene: è una crossover a 7 posti con silhouette da station wagon, assetto rialzato e protezioni in plastica grezza. Oltre a essere dannatamente spaziosa - la scelta è fra i 7 posti o un bagagliaio enorme, entrambe le cose insieme non si possono avere, ovviamente - è anche un oggetto stilisticamente riuscito, dunque desiderabile. Proprio come tutti i modelli Dacia oggi in listino.

La gamma di motori esclude il diesel, ma permette di scegliere tra la super conveniente versione bi-fuel benzina e quella GPL, che abbatte i costi di percorrenza e consente di mettersi in garage la Jogger con poco più di 18 mila euro.

Nel dettaglio la Jogger 1.0 TCe GPL da 100 Cv parte da 18.100 euro, mentre la versione esclusivamente a benzina da 110 Cv, forte di un 1.0 3 cilindri turbo più recente e potente, costa 18.250 euro, dunque 150 euro in più. Io non avrei dubbi: come la maggior parte dei clienti Dacia sceglierei la GPL.

L’alternativa ibrida, però, è molto interessante: sotto il cofano della Jogger Hybrid troviamo un raffinato 1.6 full-hybrid da 140 Cv con cambio automatico. È lo stesso motore montato dalle ultime Renault full-hybrid, ed è un campione di consumi: la Casa dichiara 21,3 km/l per la variante a 5 posti e 20,8 km/l per quella a 7 posti.

Passiamo allo Sleep Pack. È l’accessorio perfetto per togliersi lo sfizio del campeggio senza doversi ridurre a dormire per terra, e soprattutto senza dover sborsare migliaia di euro (quanti dipende dal mezzo) per un camper che, a meno che non siate in pensione, verrà usato pochi giorni all’anno. 

Il Pack Sleep kit per la Dacia Jogger è un optional dal prezzo di 1.500 euro se lo si acquista insieme alla vettura o 1.990 euro se lo si acquista in un secondo momento. Le tenda costa 433 euro, mentre le tendine oscuranti per tutti gli 8 vetri della Jogger costano 220 euro.

Lo Sleep Pack prevede nel bagagliaio un contenitore di legno con 220 litri di spazio. Usarlo è facilissimo: basta abbattere i sedili posteriori e aprire i supporti in legno fino ad ottenere una base a doghe per un materasso in memory foam lungo 190 centimetri (quanto quello di casa) e largo 130 centimetri (quanto un letto a una piazza e mezza). Lo spazio per due persone non abbonda, ma non ci si può nemmeno lamentare.

In altezza si hanno a disposizione ben 60 centimetri, più che sufficienti per dormire con agio e, volendo, mettere un doppio cuscino per abbandonarsi alla lettura.

Se ci si sente un po’ “chiusi” si può sempre aprire il finestrino o, temperatura permettendo, le porte laterali o il portellone, magari per ammirare il panorama mentre si è sdraiati.

Se si vuole una “zona giorno” o altri tre posti letto aggiuntivi non resta che aggiungere tra gli optional anche  la  grande tenda impermeabile da collegare al portellone, in modo da ottenere uno spazio abitativo di tutto rispetto con un’ulteriore camera da letto, e senza soluzione di continuità con l’interno della vettura. È lunga 5,6 metri e larga 2,2.

In questo caso la cellula abitativa si fa interessante, e la sensazione di camping è senza dubbio più completa. Resta il fatto che non c’è molto spazio per riporre altri oggetti, ma lo spirito d’avventura non dovrebbe richiedere troppo in termini di bagaglio.

Il Pack Sleep è un accessorio incredibile, e di grande successo: non ci sono altri veicoli più economici sul mercato che permettono di affrontare avventure in famiglia.

Mancano i comfort di un vero camper, come il bagno, la cucina e il riscaldamento, ma con poco prezzo ci si toglie lo sfizio di fare camping sfruttando l’auto di tutti i giorni.

Autore: Michele Neri

Scheda tecnica
Dacia Jogger 1.6 Hybrid Extreme 5p

Prestazioni

0-100 9.9 s
Velocità 178 km/h

Consumi

Consumo combinato 21.3 km/l
Consumo extraurbano n.d.
Consumo urbano n.d.
Co2 108 g/km

Motore

Alimentazione full hybrid benzina
Tipo di motore ibrido
Cilindrata 1598 cm3
KW / Cavalli 103 kW / 140 CV
Cilindri 4
Coppia max n.d.

Trasmissione

Trazione anteriore
Cambio automatico
Numero marce 6

Dimensioni

lunghezza 454,7 cm
Larghezza 178,4 cm
Altezza 163,2 cm
Peso a vuoto 1357 kg
Passo 289,7 cm
Porte 5
Posti 5
Serbatoio 50 l
Bagagliaio 595 / 1819 l

Prezzo

prezzo 26.150 €