Come pulire un’auto dai peli di un animale

25-Ott-2019  
  • Cane in auto

I peli di un animale sono ostinati da togliere: i nostri amici a quattro zampe (cani e gatti, principalmente) sporcano parecchio in auto e pulire i loro residui è spesso un’impresa.

Di seguito troverete una guida a come pulire un’auto dai peli di un animale: tutto quello che c’è da sapere prima di armarsi di guanti, aspirapolveri e detergenti e procedere con la pulizia dell’abitacolo e del bagagliaio della vettura.

Ogni quanto vanno puliti gli interni di un’auto?

L’abitacolo andrebbe pulito ogni due settimane passando l’aspirapolvere e strofinando un panno in microfibra sulla plancia. La pulizia più intensa andrebbe invece effettuata ogni anno se si vogliono eliminare macchie, polvere e peli.

Apirapolvere per auto
Apirapolvere per auto
Vedi offerta su Amazon

È possibile prevenire il depositarsi del pelo in auto?

Certo. Sono in vendita prodotti per la pulizia della macchina caratterizzati da proprietà antistatiche che hanno un effetto antidepositante contro il pelo di cani e gatti.

Come togliere i peli dall’auto con l’aria compressa

L’aria compressa serve soprattutto a togliere i peli dalle bocchette d’aerazione e da tutte le zone difficili da raggiungere.

Aria Compressa
Aria Compressa
Vedi offerta su Amazon

Come togliere i peli dall’auto con l’aspirapolvere

L’aspirapolvere è il primo strumento da usare per rimuovere i peli di un animale dall’auto. Attenzione, però: prima di procedere bisogna rimuovere i tappetini e tutti gli oggetti presenti a bordo.

Come pulire i peli dall’auto con i guanti

I guanti in gomma zigrinati sono una soluzione molto utile e poco conosciuta per togliere i peli dai sedili di un’auto. Basta indossarli e strofinare le mani sul rivestimento per vedere i residui lasciati dai nostri piccoli amici attaccarsi al guanto grazie all’elettricità statica.

Come pulire i peli dall’auto con il panno

Il panno in microfibra rimuove molto sporco dal cruscotto e ha il vantaggio di non danneggiare i materiali.

Panni in microfibra
Panni in microfibra
Vedi offerta su Amazon

Come pulire i peli dall’auto con il rullo adesivo

Il rullo adesivo è la soluzione più usata per togliere i peli di un animale da un’auto ma danneggia i rivestimenti dei sedili.

Come pulire i peli dall’auto con lo shampoo

Una passata di shampoo (dopo l’aspirapolvere) può servire a togliere lo sporco sui sedili e sul pavimento dell’auto. Attenzione, però: non va usato sulle parti in pelle.

Come pulire i peli dall’auto con la spazzola

La spazzola elimina peli rimuove i peli di cani e gatti da sedili, cuscini e tappeti. Rispetto al rullo è meno efficace ma più “gentile” sulle superfici.

Come pulire i peli dall’auto con il Tornador

Il Tornador – una pistola che unisce i vantaggi dell’aspirapolvere a quelli del detergente – è molto utile sui tappetini e sui pannelli porta.

Quali altri tipi di sporco possono arrivare dagli animali?

Gli animali in auto possono sporcare con escrementi, rigurgiti (le macchie di vomito sono molto difficili da rimuovere) e urina e per questi tre casi esistono rimoventi specifici applicabili su tutte le superfici che eliminano anche il cattivo odore. I cattivi odori possono sparire anche con speciali trattamenti all’ozono usati negli autolavaggi.

Per quanto riguarda bava, fango e impronte è possibile trovare in commercio detergenti per tessuti e moquette privi di ammoniaca (che quindi non lasciano residui pericolosi per l’animale) mentre se si parla di gabbie da auto ci sono sgrassatori adatti anche sui teli per il bagagliaio e sulle lettiere.

Autore: Marco Coletto

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy