KA e KB, cosa sono e a cosa servono i due CAP (Certificati di Abilitazione Professionale)

07-Ott-2021  
  • Certificati CAP

La normativa sui CAP, ovvero i certificati di abilitazione professionale, è regolata dall’articolo 116 del codice della strada. I certificati di abilitazione professionale (CAP), hanno lo scopo di abilitare alla guida professionale di motoveicoli o autovetture.

Il certificato KA consente di guidare motocarrozzette di massa complessiva fino ad 1,3 tonnellate in servizio di noleggio con conducente. Il certificato KB, invece, consente motoveicoli con massa superiore a 1,3 tonnellate per servizio di taxi e noleggio con conducente.

Il certificato di abilitazione professionale KB è valido anche per la guida dei veicoli cui abilita il certificato KA.

Per il rilascio del certificato di abilitazione professionale è è necessario essere in possesso della patente. Nello specifico della patente A per il certificato KA e della patente B per il certificato KB.

Un CAP, inoltre, viene rilasciato se l’individuo soddisfa i requisiti fisici e psichici richiesti.

INDICE
Cosa serve per richiedere un certificato di abilitazione professionale
Come funziona l’esame per ottenere un CAP KA
Validità Certificato KA
Come funziona l’esame per ottenere un CAP KB
Validità Certificato KB

Per ottenere un certificato di abilitazione professionale, occorre:

  • Avere la residenza in un comune della Repubblica;
  • Essere in possesso di patente nazionale valida per la categoria di cui si intende ottenere il CAP;
  • Presentare domanda ad un ufficio provinciale della Direzione generale della Motorizzazione Civile e Trasporti in Concessione;
  • Superare l'apposito esame da sostenersi nella circoscrizione territoriale dello stesso ufficio, oppure dimostrare di essere in possesso della relativa abilitazione rilasciata da uno Stato estero.


La domanda per sostenere l’esame ha validità per sei mesi e dà diritto a sostenere l'esame una volta soltanto.

Dal 2 gennaio 2019 l’esame è a quiz e non più orale.

Ogni scheda d'esame è composta da 20 domande a risposta multipla. Delle tre risposte proposte, il candidato deve individuare l’unica risposta vera. Il candidato ha a disposizione trenta minuti per rispondere alle domande. Viene considerato idoneo il candidato che non commette un numero di errori inferiore o uguale a due.

L’esame a quiz si compone deiseguenti argomenti:

  • Struttura e funzionamento dei motori a combustione interna
  • Conoscenze sui lubrificanti e sui sistemi antigelo
  • Tecniche di montaggio/smontaggio ruote
  • Struttura, uso e manutenzione dei pneumatici
  • Conoscenza dei dispositivi di frenatura e loro manutenzione
  • Dispositivi di accoppiamento dei rimorchi
  • Capacità di individuare e riparare semplici guasti
  • Manutenzione ordinaria e preventiva dei veicoli

Normativa in tema di trasporti e amministrazione include:

  • Utilizzo delle carte geografiche e dei relativi indici
  • Principi sull'uso "economico" dei veicoli
  • Comportamento in caso di incidente e normativa assicurazione
  • Legislazione nazionale applicabile al trasporto di persone
  • Responsabilità del conducente connessa al trasporto di persone
  • Documentazione dei veicoli relative al trasporto di viaggiatori

Il Certificato di Abilitazione Professionale (CAP) di tipo KA vale 5 anni allo scadere dei quali per il rinnovo è sufficiente la visita medica che può essere richiesta presso un’autoscuola.

Anche l’esame per ottenere un certificato di abilitazione professionale di tipologia KB è diventato a quiz da gennaio 2019.

Il funzionamento dell’esame è molto simile a quello per il CAP KA sopra descritto, mentre gli argomenti su cui verte l'esame sono i seguenti:

  • Parti meccaniche del veicolo: motore, lubrificazione e raffreddamento; impianto di alimentazione, elettrico e di accensione; sistema di trasmissione (frizione, cambio, ecc)
  • Responsabilità del conducente connessa con il trasporto di viaggiatori
  • Manutenzione del veicolo: conoscenze generali sui lubrificanti, conoscenza della struttura, del montaggio, del corretto uso e manutenzione degli pneumatici
  • Dispositivi di frenatura, funzionamento, uso e manutenzione quotidiana
  • Dispositivi di accoppiamento dei rimorchi
  • Capacità di individuare malfunzionamenti del veicolo e di riparare piccoli guasti
  • Conoscenze geografiche e capacità di utilizzare carte stradali
  • Uso economico del veicolo
  • Comportamento in caso di incidente e assicurazione del veicolo
  • Legislazione nazionale applicabile al trasporto di persone
  • Documenti relativi ai veicoli e ai viaggiatori

Anche il CAP KB ha validitaà di 5 anni, come il KA. Si ricorda che se durante questo periodo dovesse scadere la propria patente, sarebbe necessario anche rinnovare il CAP.

Autore: Dario Rabozzi