Smart Concept #1: il SUV elettrico che vedremo nel 2022

01-Ott-2021  
  • smart concept one 1
  • smart concept one 1 2
  • smart concept one 1 3

Per ora abbiamo visto solo una concept, ma nel 2022 sarà realtà: la Smart Concept #1 è stata mostrata ieri a Milano in un’anteprima statica, e sarà la prima SUV elettrica della Casa che ha rivoluzionato il concetto di automobile.

L’Italia ha sempre rappresentato uno dei principali mercati per smart, che nel corso degli anni è riuscita a trasformare i clienti in veri e propri fan”, ha dichiarato Lucio Tropea CEO di smart Italia srl. “smart, che più di venti anni fa ha rivoluzionato il concetto di automobile, si oggi prepara ad una nuova rivoluzione che conserva i valori che da sempre distinguono il nostro brand e li porta nel futuro con un nuovo concept premium, che si realizza attraverso un mix di innovazione, design, sostenibilità, digitalizzazione e eccellenza costruttiva.”

La nuova SUV sarà lunga 429 cm, larga 191 cm e ha un passo di 275 cm; presenta un’architettura BEV e sarà a tutti gli effetti una SUV premium, oltre che la prima vettura di una vera propria nuova gamma. La concept dal vivo è sinuosa e futuristica, con le porte che si aprono ad anta di armadio (nella versione finale non saranno presenti) e un interno minimale (con una punta di Mercedes) molto simile ad un salotto. Il sistema multimediale con display touch da 12.8" ha la grafica 3D ed è provvisto di intelligenza artificiale. L’auto gioca con le luci e con la forme tonde (colpiscono i gruppi ottici anteriori uniti da una linea a LED), e fa dell’ariosità la sua caratteristica principale.

Motori e trazione

L’auto sarà solo elettrica e dovrebbe arrivare con una versione d’ingresso da 204 Cv dotata di batteria medio-piccola e trazione posteriore, e con una versione a trazione integrale con due motori dotata di 326 Cv complessivi e un’autonomia di 410 km. Volendo ci sarà anche una versione con motore singolo e batteria grande (una extended range) da 430 chilometri di autonomia.

Nuovo metodo di vendita

Il CEO di Smart Italia ha anche spiegato quale sarà il metodo  innovativo con cui l’auto verrà commercializzata: “Creeremo spazi dedicati all’interno di un gruppo di concessionarie Mercedes attualmente in fase di selezione, dove effettueremo la vendita diretta, riconoscendo al concessionario una commissione, in cambio dell’investimento per il nuovo layout e dell’impiego di un venditore-agente. Così il dealer non ha costi, poiché non deve comprare le macchine da noi, immobilizzando capitale, e addossandosi degli stock”.
Le uniche vetture disponibili in loco saranno fornite dalla Casa madre, giusto per esposizione, mentre l’acquisto e la configurazione saranno fatti online e l’auto verrà consegnata in soli 5 giorni.

Autore: Francesco Neri
The Driver