Škoda, il milionesimo Suv per la 'Strategia 2025'

12-Nov-2018  

El ga el Suv”: con questo indimenticabile ritornello in dialetto milanese veniva presentata in TV, qualche anno fa, la Škoda Yeti. Era la prima Sport Utility Vehicle della Casa boema. Dal 2009, anno del lancio sul mercato della Yeti, Škoda ha prodotto oltre un milione di Suv. Il traguardo è stato raggiunto l’ultima estate, con il milionesimo esemplare: una Škoda Karoq realizzata nello stabilimento di Kvasiny, in Repubblica Ceca.

SUV DAL 2009

Il segmento Suv per Škoda Auto è uno dei punti cardine della ‘Strategia 2025’. Per questo è stata celebrata con partecipazione la milionesima Suv. Una vettura destinata a un cliente spagnolo. Queste le parole di Michael Oeljeklaus, membro del Board di Škoda Auto per Produzione e Logistica: “La produzione della nostra milionesima Suv è un grande risultato. Stiamo adottando le misure necessarie per alimentare la domanda di veicoli di questo specifico segmento, con lo sguardo al futuro. A tale scopo, stiamo espandendo il nostro stabilimento di Kvasiny per trasformarlo in un centro di eccellenza nella produzione di Suv. Da inizio anno, inoltre, Škoda Karoq è stato l’unico modello in gamma a essere prodotto in entrambi i nostri stabilimenti in Repubblica Ceca”.

DALLA YETI ALLA KAMIQ

Nel 2009, come detto, nacque Škoda Yeti, la prima Suv boema. È stata prodotta sino al 2017. In questo intervallo di tempo sono state consegnate in totale più di 680.000 Yeti. Negli ultimi 2 anni c’è stato un rilevante impegno da parte di Škoda nel segmento Suv. Nella primavera 2017 è stata presentata la Škoda Kodiaq e successivamente la Škoda Karoq. Quest’anno è stata la volta della Škoda Kamiq, un modello specifico per il mercato cinese.

LA MILIONESIMA

La crescita esponenziale delle Suv Škoda ha permesso al brand boemo di crescere a 360 gradi. Queste vetture vengono prodotte in Repubblica Ceca, India, Russia, Cina e Germania. La milionesima Suv è una Škoda Karoq verde smeraldo metallizzato, 1.5 TSI ACT DSG da 110 kw (150 cv) versione Ambition. È stata realizzata a Kvasiny e venduta in Spagna. La Suv è apprezzata non solo per il design, ma anche per gli ampi spazi interni, i moderni sistemi ADAS e per l’esperienza di guida piacevole ed efficiente.

AL CENTRO DELLA ‘STRATEGIA 2025’

Il settore Suv rappresenta per Škoda uno delle basi della ‘Strategia 2025’. Dietro a questo piano d’azione si trovano le linee guida per continuare a crescere e stare al passo con l’evoluzione dell’automotive. In particolare, elettromobilità, guida autonoma e connettività saranno le prossime sfide per i costruttori. Altre tematiche che impegnano Škoda sono la digitalizzazione di prodotti e processi, la conquista di nuovi mercati e l’introduzione di una varietà di servizi di mobilità.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy