Volkswagen, la nuova T-Roc Cabriolet

13-Mar-2020  

Volkswagen presenta la nuova T-Roc in versione cabriolet. È la prima cabriolet crossover di classe compatta e verrà lanciata sul mercato in Germania e in altri Paesi europei.

UNA GUIDA PANORAMICA

Misto di robustezza e vivacità, la Volkswagen T-Roc Cabriolet ha un incisivo frontale largo e linee distintive. Nasce sul pianale modulare trasversale MQB ed è lunga 4,27 m, con un passo di 2,63 m. La larghezza è pari a 1,81 m, mentre l’altezza è di 1,52 m. È in grado di ospitare 2+2 persone.

In particolare il guidatore e il passeggero anteriore sono seduti a 599 mm dalla strada, mentre quelli dei sedili posteriori a 616 mm. La capienza del bagagliaio è di 280 litri. Gli schienali dei sedili posteriori sono abbattibili e il gancio traino è disponibile a richiesta.

MIRATI ACCORGIMENTI PER IL COMFORT E LA SICUREZZA

Il nuovo modello, come suoi illustri predecessori, è dotato di una capote in tessuto nero, costituita da 3 strati. L’apertura e la chiusura sono automatizzate e avvengono rispettivamente in 9 e 11 secondi, anche entro i 30 km/h. Il soft top viene ripiegato a zeta dietro i sedili posteriori, mentre a richiesta viene fornito un frangivento. A capote chiusa, dei listelli di fissaggio evitano che la stessa si gonfi alle alte velocità. A bordo regna così un sorprendente comfort acustico, merito anche delle guarnizioni di porte e finestrini.

Comfort, ma anche sicurezza: in caso di cappottamento imminente si attiva un sistema di protezione, fatto di 2 roll-bar estraibili, dietro gli appoggiatesta posteriori, in grado di sollevarsi in poche frazioni di secondo. Una serie di rinforzi mirati nella carrozzeria compensano l’assenza del tetto anche in relazione alla rigidità torsionale.

UN CONCEPT DEI COMANDI DIGITALE

Nell’abitacolo della T-Roc Cabriolet è possibile avere a richiesta 2 elementi di visualizzazione e di comando digitali: la strumentazione digitale Active Info Display e il sistema d’infotainment Discover Media.

Quest’ultimo dispone di una Online Connectivity Unit con eSIM integrata inclusa, che collega la vettura in rete sia con l’ambiente circostante sia con gli smartphone degli utenti. In questo modo si possono usare a bordo molte funzioni e servizi inediti dell’offerta We Connect e We Connect Plus. Infine è presente un sound system beats a 12 canali.

2 ALLESTIMENTI, 2 MOTORIZZAZIONI

La cabriolet crossover è disponibile in 2 configurazioni: la Style di design e la sportiva R-Line. Entrambe, di serie, includono: Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e riconoscimento dei pedoni; cruise control adattivo ACC; frenata anticollisione multipla; assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assist. La versione Style monta cerchi in lega leggera da 17’’, mentre la R-Line propone cerchi da 18’’. A richiesta sono disponibili anche da 19’’.

La motorizzazione prevede 2 benzina con sovralimentazione turbo e iniezione diretta. Il motore 1.0 TSI è un 3 cilindri da 115 CV e 200 Nm; il 1.5 TSI sprigiona invece 150 CV e 250 Nm. Il cambio manuale a 6 marce e la trazione anteriore sono di serie. Il TSI più potente può essere abbinato anche al cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy