Nuova Suzuki Vitara, il debutto al Salone di Parigi 2014

04-Ott-2014  
  • Nuova Suzuki Vitara al Salone di Parigi 2014
  • Nuova Suzuki Vitara tre quarti anteriore al Salone di Parigi 2014
  • Nuova Suzuki Vitara tre quarti posteriore al Salone di Parigi 2014
  • Nuova Suzuki Vitara profilo al Salone di Parigi 2014
  • Nuova Suzuki Vitara posteriore al Salone di Parigi 2014
  • Nuova Suzuki Vitara tre quarti posteriore lato destro al Salone di Parigi 2014
  • Nuova Suzuki Vitara dettagli fiancata al Salone di Parigi 2014

Era il 1988 quando debuttò sul mercato la prima Suzuki Vitara, la fuoristrada compatta che veniva apprezzata anche in ambito urbana per il comfort e il comportamento stradale inusuali per una vettura di quel segmento. Ora Suzuki svela la nuova Vitara, versatile Suv equipaggiata con il sistema All Grip, oltre che con i più moderni sistemi di sicurezza e connettività. Senza dimenticare la personalizzazione estetica.


Un benzina e un diesel con trazione 4WD

Sotto il cofano della nuova Suzuki Vitara troviamo gli stessi propulsori presenti anche sulla S-Cross: la Vitara 1.6 benzina e la Vitara 1.6 diesel erogano entrambe la stessa potenza di 120 CV, mentre in termini di copia massima si attestano a rispettivamente 156 Nm a 4.400 giri e 320 Nm a 1.750 giri. La versione a benzina è l’unica ad essere disponibile anche con un cambio automatico a 6 rapporti con padles al volante per l’utilizzo nella modalità sequenziale in alternativa al 5 marce manuale. La Vitara 1.6 diesel invece è equipaggiata con un cambio manuale a 6 rapporti.
Le performance nel fuoristrada sono garantite da angoli d’attacco e di uscita rispettivamente di 18,2° e 28.2°, abbinati a una distanza minima dal suolo di 185 millimetri con pneumatici da 215/55R17.


Quattro modalità di guida col sistema All Grip

Il sistema All Grip presente sulla nuova Vitara è pensato per variare il comportamento della vettura in base all’utilizzo. Ci sono quattro modalità di guida: Auto, che dà priorità all’efficienza trasferendo tutta la trazione alle ruote anteriore quando c’è sufficiente aderenza perché non serva l’intervento di quelle posteriori; Sport, che sfrutta la trazione integrale per ottimizzare le performance; Snow, per avere la massima aderenza sulle superfici innevate o comunque a bassissima aderenza; Lock, per districare l’auto dalle situazioni più difficili attraverso il trasferimento della coppia motrice ai soli pneumatici che hanno trazione.


Infotainment e sicurezza

Con il sistema infotainment presente sulla nuova Suzuki Vitara, la connettività tramite dà accesso a funzioni di navigazione avanzate. C’è anche il sistema RBS (Radar Brake System), che offre una maggior sicurezza su strada, in quanto impiega un sistema radar per prevenire o attenuare le collisioni.


Personalizzazione

La nuova Vitara può essere personalizzata con tinte per la carrozzeria bicolore, nuove cromie e numerosi accessori (Atlantis Turquoise Pearl Metallic, Horizon Orange Metallic e Savannah Ivory Metallic), oltre che con il pacchetto Kit Urban che rende la nuova Vitara ancora più esclusiva con finiture cromate, modanature laterali e spoiler posteriore.

Fiat 500 elettrica