Škoda Kamiq Monte Carlo, in arrivo ad aprile

12-Feb-2020  
  • Skoda Kamiq Monte Carlo, in arrivo ad aprile 03
  • Skoda Kamiq Monte Carlo, in arrivo ad aprile 05
  • Skoda Kamiq Monte Carlo, in arrivo ad aprile 01
  • Skoda Kamiq Monte Carlo, in arrivo ad aprile 06
  • Skoda Kamiq Monte Carlo, in arrivo ad aprile 04
  • Skoda Kamiq Monte Carlo, in arrivo ad aprile 02

Anche la Škoda Kamiq diventa ‘Monte Carlo’. Lo storico allestimento che caratterizza i modelli sportivi della Casa boema aggiunge alla versione base numerosi particolari della carrozzeria in colore nero. Gli interni specifici sono caratterizzati da sedili contenitivi e dal volante sportivo. La nuova Kamiq Monte Carlo sarà disponibile con motorizzazioni benzina, Turbodiesel e metano. Nelle concessionarie italiane arriverà ad aprile 2020.

I DETTAGLI SPORTIVI FIRMATI 'MONTE CARLO'

La gamma Škoda Kamiq dà il benvenuto alla dinamica versione Monte Carlo. La Suv viene dotata di elementi estetici in colore nero che ne enfatizzano il carattere e la rendono più sportiva. Per esempio sul frontale spicca la calandra in nero lucido e il paraurti con inserti aerodinamici nello stesso colore. I cerchi in lega leggera sono di serie da 17’’ e opzionali da 18’’. Sulla coda è ben visibile il lettering ‘Škoda’ in nero e l’ampio diffusore centrale. Sono proposte in nero anche le calotte degli specchietti retrovisori, le minigonne che ornano le fiancate e le barre sul tetto.

LE DOTAZIONI DI SERIE DELLA SUV

Di serie la versione Monte Carlo della Kamiq offre il Virtual Cockpit, i gruppi ottici anteriori Full LED Crystal Lighting con funzione AFS, i vetri posteriori oscurati, il tetto panoramico in cristallo, la completa connettività per smartphone e lo schermo da 8’’. Dal punto di vista degli ADAS, la Suv è dotata della frenata automatica in città, del Lane Assist e del radar ACC.

GLI INTERNI SPECIFICI

A bordo ‘Monte Carlo’ significa sedili anteriori sportivi regolabili con appoggiatesta integrato e rivestimenti specifici. Il volante multifunzione è tagliato nella parte inferiore e rivestito in pelle traforata con cuciture rosse a contrasto. Stessa combinazione di materiale per le leve del cambio e del freno a mano. A dare un tocco dinamico provvedono l’illuminazione ambiente a LED e la pedaliera in metallo. Sono specifici anche gli elementi decorativi della plancia 'Carbon-look' e il quadro strumenti. Il cielo è in colore nero.

DA 25.290 EURO

La Kamiq sportiva è disponibile con motori benzina 1.0 TSI da 115 CV e 1.5 TSI da 150 CV e Diesel 1.6 TDI da 115 CV, sia con cambio manuale sia automatico DSG. In gamma c’è anche il nuovo 1.0 G-TEC da 90 CV a metano. Prezzo? A partire da 25.290 euro.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica