La nuova Peugeot 508 vince il Premio Stradivari 2018

13-Mar-2019  

Una delle auto del momento è senza dubbio la nuova Peugeot 508. Il marchio del Leone ha scommesso su una berlina, rivoluzionandone il concetto classico. Design dinamico ed elegante, DNA tecnologico, piacere di guida e il nuovo Peugeot i-Cockpit sono, in estrema sintesi, le ragioni del successo della nuova ammiraglia.

LA STRADIVARI DELL’AUTOMOBILE

La Peugeot 508 ha ottenuto il Premio Stradivari 2018, organizzato dal mensile AutoCapital, per la migliore qualità costruttiva. Il riconoscimento è stato consegnato al Museo del violino di Cremona. AutoCapital ha infatti voluto ricercare nel settore automobilistico qualcosa di simile ai violini Stradivari, conosciuti e apprezzati in tutto il mondo per la loro qualità.

STRAVOLTO IL CONCETTO DI BERLINA

A ritirare il premio è stato il Responsabile della Comunicazione della Casa francese, Giulio Marc D’Alberton. Queste le sue parole: “Siamo orgogliosi del premio ricevuto per nuova 508 perché conferma le indiscusse qualità della nostra nuova ammiraglia, un modello importante e che ci permetterà ancor più di crescere come brand di riconosciuta qualità all’interno del mercato. La nuova 508 ha stravolto il concetto di classica berlina, sfida non facile, introducendo un design davvero innovativo e con contenuti tecnologici che hanno spostato ancora più su lo standard previsto in questo segmento, ribadendo la nostra vocazione a realizzare automobili belle da vivere e da guidare”.

CONCEPT, COUPÉ, FASTBACK

La rivoluzione della 508 è stata in un certo senso anticipata da alcune recenti concept car del Leone, come la Peugeot Instinct. Grazie a questi modelli preparatori la Peugeot 508 è riuscita a combinare in modo innovativo eleganza e dinamismo. Il concetto di berlina 3 volumi alto di gamma è mutato e per rendersene conto basta dare un’occhiata alla vettura. Le linee ricordano quelle delle coupé, complice anche una ridotta altezza da terra permessa dall’assenza delle cornici ai finestrini. Alla fine la 508 è una fastback dal frontale distintivo, esaltato dalla nuova firma luminosa realizzata dalle luci diurne a LED opalescenti.

IL DEBUTTO DEL ‘NIGHT VISION’

Oltre all’estetica la nuova 508 può competere ai massimi livelli alla voce soluzioni tecnologiche. Per la prima volta nel segmento, l’ammiraglia francese offre il Night Vision, un sistema che, grazie a una telecamera a raggi infrarossi, permette di individuare esseri viventi nell’oscurità. A ciò si aggiungono altre ‘diavolerie’ come il cruise control adattivo, con funzione Stop&Go, e il Lane Positioning Assist, capace di mantenere l’auto all’interno della corsia agendo sul volante.

L’EVOLUZIONE DEL 'PEUGEOT I-COCKPIT'

L’ultima generazione del celebre Peugeot i-Cockpit rivoluziona anche l’esperienza di guida della 508. Il volante è di dimensioni ridotte, il quadro strumenti digitale è da 12,3’’ e visibile al di sopra della corona del volante e il grande touch screen da 10’’ HD si trova al centro della plancia. Oltre all’ergonomia del posto di guida il piacere di mettersi al volante della 508 deriva da alcune soluzioni tecniche: la sospensione multilink al posteriore, le sospensioni a smorzamento pilotato, un telaio dall’elevata resistenza torsionale e leggero.

UN IMPIANTO AUDIO FIRMATO FOCAL

Infine, proprio perché la nuova Peugeot 508 si rivolge a una clientela esigente, di livello premium, è stato ottimizzato l’impianto audio. Curato da Focal, leader internazionale dell’acustica, il sistema permette di ottenere una resa sonora nell’abitacolo di grande impatto.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy