Mercedes CLA, la Shooting Brake è firmata AMG

07-Giu-2019  

Continua il dialogo tra Mercedes e i giovani. La Casa di Stoccarda presenta un’altro modello della famiglia delle compatte, che ha abbassato l'età media dei clienti della Stella. La nuova Mercedes CLA solletica la voglia di sportività con la firma AMG. La Mercedes-AMG CLA 35 4Matic Shooting Brake combina lo stile sportivo delle coupé con la spaziosità delle Station Wagon.

DESIGN ESPRESSIVO

Le Shooting Brake sono vetture particolari. Hanno una linea molto sportiva, a 2 o 4 porte, unita a caratteristiche da wagon come l'ampia volumetria della coda e il portellone posteriore verticale. La CLA 35 4Matic rientra a pieno in questo campo. Il cofano motore è allungato, i passaruota sono larghi, la parte superiore della carrozzeria è compatta e la coda ha una larghezza accentuata. Il frontale è quello della nuova Classe A: mascherina del radiatore AMG con doppia lamella, grembialatura anteriore AMG Line dotata di flic attorno alle griglie delle prese d’aria, splitter frontale e inserti decorativi delle lamelle sulle griglie delle prese d’aria cromo argentate.

Nella vista laterale spiccano i cerchi da 18’’ a 5 doppie razze e i rivestimenti sottoporta dinamici. La prima metà di vettura ha i finestrini senza cornice identici a quelli della coupé. Verso il posteriore si innalzano per facilitare l’accesso al vano posteriore. La coda ha la grembialatura con inserto diffusore e 4 alette verticali, lo spoilerino AMG in tinta con la carrozzeria sullo spoiler sul tetto e le 2 mascherine dei terminali di scarico circolari. Le luci posteriori sono strette e sdoppiate, la targa è spostata nel paraurti.

OPTIONAL SU MISURA

La Shooting Brake si può inoltre personalizzare. Per esempio con il pacchetto Night AMG, con elementi di design in nero, oppure con il pacchetto aerodinamico AMG, per un bilanciamento aerodinamico ottimizzato. I cerchi sono disponibili anche da 19’’ a razze, verniciati in nero lucido e torniti con finitura a specchio, oppure verniciati in nero opaco, con bordo tornito con finitura a specchio.

INTERNI SPORTIVI

A bordo dominano qualità ed eleganza, ma anche la tecnologia, con i display completamente digitali. I sedili sono sportivi e prevedono un paio di soluzioni per i rivestimenti e le cuciture. La consolle centrale in nero lucido con touchpad di serie comprende interruttori aggiuntivi che permettono di gestire le funzioni dell’ESP a 3 livelli, la modalità manuale del cambio e le sospensioni attive a richiesta del Ride Control AMG. Altri elementi sportivi sono la pedaliera in acciaio legato spazzolato con gommini antisdrucciolo, i tappetini neri con scritta AMG e bordo nel look pelle nabuk, il cielo in tessuto nero e le modanature di accesso AMG anteriori in acciaio legato spazzolato con scritta ‘AMG’.

VOLANTE CON TASTI INTEGRATI

Il volante Performance AMG è in pelle nappa con la sezione inferiore della corona appiattita. Dietro ci sono i paddle del cambio manuale. I comandi a sinistra regolano il Distronic e il Tempomat. Con i comandi a destra, invece, si gestiscono le funzioni del sistema di Infotainment. Come sulle altre AMG sul volante sono integrati 2 elementi circolari con display integrato per impostare la modalità di marcia.

SCOCCA RINFORZATA

La grande precisione di guida della nuova Mercedes-AMG CLA 35 4Matic Shooting Brake è dettata da accorgimenti per rinforzare la parte anteriore della scocca. Per esempio, una piastra di rinforzo in struttura di alluminio, imbullonata sotto il motore, che aumenta la rigidezza torsionale della carrozzeria. Altri 2 puntoni diagonali anteriori nel sottoscocca contribuiscono a limitare la torsione e incrementare la rigidità.

NUOVO 4 CILINDRI TURBO

Infine arriviamo al cuore della CLA 35 4Matic Shooting Brake, il motore. È un 2,0 litri che si basa sul 4 cilindri M 260 montato sulla Classe A. La coppia massima è di 400 Nm e la potenza è di 306 CV. Il propulsore è abbinato al cambio a doppia frizione a 7 marce e alla trazione integrale 4MATIC Performance AMG. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 4,9 secondi. Il sistema brevettato di levigatura dei cilindri Conicshape riduce l’attrito interno al motore. Il filtro antiparticolato per motori a benzina è di serie, la categoria di emissione è Euro 6d-Temp.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy