Subito si rinnova e lancia Subito Motori

03-Ott-2019  
  • Subito Motori news

Il Management di Subito.it ha presentato oggi presso la propria sede di via Crespi a Milano le molteplici novità che coinvolgono il portale.

Con 13 milioni di utenti mensili, Subito.it si è consolidata negli anni come piattaforma numero uno nella vendita online e ora punta ad un processo di multi-verticalità per offrire ai propri utenti privati e professionali un servizio sempre più su misura.

Nascono quindi i “sotto-siti” Subito Immobili, Subito Lavoro, Subito Market ma soprattutto Subito Motori, sito su cui si è concentrato il focus della presentazione. E si comprendono bene i perché, Subito Motori da solo vale il 50% del valore aziendale, con più di 800 mila visitatori al giorno che navigano per comprare o vendere una delle 385.000 auto presenti sul sito.

Le novità principali riguardano in primis la grafica dell’Homepage, con un colore blu professionale, per poi arrivare ai nuovi filtri per dettagliare al meglio la propria ricerca. Gli annunci interni si arricchiscono poi della scheda tecnica sviluppata con dati professionali e della storia del veicolo per dare al potenziale acquirente le informazioni dettagliate sulla vita precedente dell’auto.

Si va nel segno della continuità invece con la caratteristica buca di ricerca che ha contribuito a determinare il successo del sito grazie ad un motore semantico particolarmente efficiente.
Si conferma anche l’ampio spazio riservato alla descrizione dei veicoli e viene ampliato lo spazio per le foto, grande veicolo di clic rispetto ad un annuncio senza immagini.

 “La categoria Motori è un asset fondamentale per Subito e, da sola, rappresenta il 32% del contenuto e il 44% del traffico della piattaforma”, commenta Andrea Volontè, Head of Automotive di Subito. “Subito MOTORI è nato da un’analisi continua e dettagliata dei nostri dati basati sulle 385.000 auto e quasi 1 milione di visite che ospitiamo ogni giorno in piattaforma, dall’ascolto dei nostri utenti privati e professionali tramite survey e focus group, dal confronto con opinion leader e stakeholder esterni, per dare una risposta concreta e innovativa ai bisogni reali di un mercato affascinante e complesso come quello dell’automotive online” commenta Andrea Volontè, Head of Automotive Subito.

Autore: Redazione
Fiat 500 elettrica