Koelliker presenta KGen: un HUB per la mobilità elettrica

09-Giu-2021  
  • Koelliker presenta KGen

Attraverso una digital conference, Koelliker Beyond ha lanciato KGen, un hub dedicato alla mobilità elettrica.

INDICE
Il gruppo Koelliker
Un hub completo per le soluzioni di mobilità elettrica 
La formula “go to market”
Le dichiarazioni 

Tra i principali importatoti di veicoli in Italia, il gruppo Koelliker, nato nel 1936, mette a disposizione le proprie competenze per aiutare lo sviluppo commerciale dei marchi automobilistici.

Negli anni il gruppo ha commercializzato più di 2.000.000 veicoli di differenti brand, e oggi si appresta a lanciare cinque nuovi marchi automobilistici hi-tech:

  • Aiways
  • Karma,
  • Maxus 
  • Seres
  • Weltmeister

Ciascuno di questi dispone di numerosi modelli nativi elettrici come: crossover, SUV, super car e veicoli commerciali.

La prima occasione di contatto con alcuni dei  modelli dei marchi Koellike sarà il MiMo, salone dell’auto Milano Monza Motor Show, che si terrà dal 10 al 13 giugno.

Nel progetto KGen si affiancano realtà importanti con l’obiettivo di offrire ai clienti servizi e prodotti all’avanguardia e creare così un hub di soluzioni di mobilità elettrica completo.

Tra queste realtà ci sono:

  • Enel X, per le tecnologie di ricarica dei veicoli elettrici
  • Microsoft, per la trasformazione digitale
  • Santander Consumer Bank, per le soluzioni di finanziamento

Per accelerare il percorso di digitalizzazione, KGen ha presentato la formula del “go to market”

Il cliente ha l’opportunità di vivere un’esperienza di acquisto del veicolo elettrico semplice e nella modalità che gli è più congeniale.

Si può scegliere se recarsi in concessionaria, iniziare il processo di acquisto sul web per poi concludere in salone, oppure acquistare il veicolo completamente online.

Il test drive e la consegna a domicilio sono inclusi grazie ad Autotrade & Logistics, società di logistica del Gruppo Koelliker. 

Durante la presentazione digital, Luca Ronconi, Amministratore Delegato di Koelliker, ha affermato:

Con KGen andiamo oltre i vecchi paradigmi del mercato automotive e rispondiamo alle nuove esigenze di una mobilità che sta cambiando, mettendo la nostra expertise a servizio di clienti alla ricerca di un’ampia ma selezionata proposta di modelli nativi elettrici prodotti che incarnano la nostra filosofia di esploratori dell’innovazione e advisor dei clienti. In un settore estremamente complesso come quello elettrico, crediamo che il cliente abbia oggi più che mai la necessità di essere supportato da un interlocutore capace di accompagnarlo nella sua customer journey. Per farlo al meglio, abbiamo scelto di essere affiancati da partner che condividono i valori del progetto e rappresentano i migliori della classe nei rispettivi settori.

Gianmaria Riccardi, Head of Global sales Enel X, ha dichiarato:

Accelerare il processo di passaggio dalla mobilità tradizionale a quella elettrica è uno dei pilastri della strategia di business globale di Enel X e l’accordo con Koelliker è un ulteriore tassello importante in questa direzione. Collaboreremo offrendo il nostro know-how e soluzioni avanzate per la ricarica dei veicoli elettrici ai marchi automotive del Gruppo Koelliker e lavoreremo in sinergia per studiare offerte che invoglino i costruttori dei mercati esteri a portare il loro business in Europa. Un’opportunità di crescita per l’intera filiera dell’e-mobility in termini economici e di sviluppo sostenibile.

Da parte sua, Alberto Merchiori, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Santander Consumer Bank:

Santander Consumer, prima Banca di credito al consumo in Europa, è Partner storico del Gruppo Koelliker sia per il finanziamento della rete dealer sia per il finanziamento dei clienti finali. Con la creazione del marchio KGEN, Koelliker si presenta come protagonista nella distribuzione di brand elettrici e Santander, rafforzando il suo grande impegno per la sostenibilità e la diffusione di una mobilità a basso impatto, si conferma al fianco di Koelliker anche in questo nuovo passo per sostenere questa crescita.

 Per quanto riguarda Microsoft, Giacomo Frizzarin, Direttore della Divisione Small, Medium and Corporate di Microsoft Italia.

In Microsoft, mettiamo a disposizione le nostre piattaforme tecnologiche per supportare le imprese ad abbracciare nuovi business digitali che, partendo dai dati, possano aiutarle a costruire nuove opportunità, migliorare le relazioni con i clienti e contribuire a una crescita sostenibile. Koelliker è una realtà del nostro Paese che sta innovando il proprio modello di business tradizionale in chiave green e siamo orgogliosi di accompagnarla in questo percorso. Con le piattaforme Dynamics365 e Azure, il Gruppo avrà la possibilità di gestire completamente il proprio ambizioso piano di sviluppo, integrando nuove linee di business e aprendo nuovi canali commerciali. L’utilizzo efficace dei dati sarà, inoltre, una leva straordinaria per poter offrire nuove soluzioni e servizi ai clienti, favorendo nuovi scenari di mobilità sostenibile.

Autore: Antonio Rubinetti
Fiat 500 elettrica