Kia: arrivano nuove funzioni Uvo Connect

17-Giu-2020  

Nei prossimi mesi Kia Italia introdurrà, sulla gamma 2020, nuovi servizi di connettività e controllo dei veicolo legati a Uvo Connect. Si tratta delle funzionalità “Phase II” di di Uvo Connect volte al miglioramento, ad esempio, del funzionamento del navigatore GPS attraverso un calcolo più preciso dei tempi di trasferimento, e l’aggiunta dell’assistenza per la navigazione “last-mile”.

Le nuove funzionalità di “Phase II” riguardano il navigatore GPS. La "last mile navigation”, ad esempio,  dà indicazioni precise sulla destinazione finale anche dopo aver parcheggiato la vettura attraverso l’invio di una notifica all'app UVO sullo smartphone: un servizio utile quando il luogo di arrivo non è raggiungibile con l’auto. E grazie alla navigazione online verranno forniti informazioni sul traffico in tempo reale, di conseguenza si avrà un quadro più preciso sul tempo d’arrivo a destinazione.

Un’altra novità dei servizi Uvo Connect è la navigazione in realtà aumentata sull’app di UVO  per la "last mile navigation”, ovvero a una distanza compresa tra i 200 metri e i 2 chilometri dall’arrivo. L’app, infatti,  permette di attivare la funzione di realtà aumentata "Guida AR", che sfrutta la fotocamera dello smartphone e completa le immagini catturate con la sovrimpressione delle frecce direzionali.

Attraverso l’app UVO è possibile controllare nonché modificare le impostazioni della vettura attraverso lo smartphone, dalla radio alla navigazione, ed è possibile salvare le proprie impostazioni  su un cloud e trasferirle su un’altra vettura marchiata Kia dotata dei servizi UVO Connect. Una funzione utile, questa, per i conducenti delle flotte oppure per chi condivide la vettura con diversi componenti della propria famiglia.

Sempre parlando di condivisione dell’auto, con il "Valet Parking Mode” è possibile monitorare il veicolo da remoto quando viene usato da altri e consente, tra le altre cose, di bloccare l’accesso ai dati personali, visualizzare la posizione dell'auto, il tempo e la distanza di guida, e la velocità massima raggiunta dalla vettura sull'app UVO.

Autore: Redazione
Opel Mokka-e