Fiat Panda Easy Hybrid: prezzo, potenza, consumi

11-Giu-2020  

Debutta la Fiat Panda Easy Hybrid, una delle auto ibride più economiche (ed ecologiche) sul mercato. La piccola citycar ibrida fa parte di un piano di elettrificazione che Fiata ha avviato a febbraio di quest’anno con il lancio della Pand Hybrid Launch Edition, una serie speciale presentata insieme alla “sorella” 500 Hybrid. Motore e consumi.

Il cuore della Fiat Panda Hybrid è il motore 1,0 litri tre cilindri benzina Firefly da 70 Cv, abbinato, però, ad un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) che consente di recuperare energia durante le decelerazioni. La potenza del motore - di 3,6 Kw - serve per aiutare il motore durante l’accelerazione e per riavviarlo durante lo start&stop. Il sistema mild hybrid, snello e leggero, è l’ideale per un’auto come la Panda, e aiuta a diminuire i consumi e le emissioni di CO2 fino al 20%, migliorando anche il comfort. Abbinato al motore Firefly troviamo un cambio manuale a 6 rapporti. Grazie all’omologazione ibrida la Panda Hybrid gode di tutte le agevolazioni del caso, come quelle fiscali o i prezzi ridotti nei parcheggi in alcuni centri città.

Pacchetto D-Fence

Volendo, la Fiat Panda Easy Hybrid si può equipaggiare con il nuovo pacchetto “igienizzante”  D-Fence by Mopar, che si compone di un filtro che trattiene le impurità che provengono dall’esterno dell’auto e che blocca il 100% degli allergeni e del particolato, oltre a ridurre del 98% la formazione di muffe e batteri. Inoltre comprende anche un purificatore d’aria e una lampada UV che igienizza le superfici di contatto.

Prezzo

Il prezzo della nuova Fiat Panda Easy Hybrid è di 9.900 euro e c’è la possibilità di avere un finanziamento BE-HYBRID con anticipo zero e zero rate fino all’anno 2021.

Autore: Redazione
The Driver