Auto ibride Plug in, Mild e Full: differenze e modelli 2019

30-Gen-2019  

Le auto ibride stanno conquistando sempre più clienti: nel 2018 le vetture a doppia alimentazione benzina(o diesel)/elettrica hanno rappresentato il 4,5% del mercato e ci aspettiamo un'ulteriore crescita delle immatricolazioni nel 2019 considerando le normative anti-smog che stanno rendendo sempre più complicato rivolgersi alle alimentazioni tradizionali.

Di seguito troverete una guida completa alle auto ibride: le differenze tra ibrido plug-in, ibrido full e ibrido mild e tutti i modelli in commercio nel 2019.

Auto ibride plug-in

Le auto ibride plug-in sono i mezzi a doppia alimentazione più evoluti in listino. Tecnicamente simili alle ibride full, si distinguono per la presenza di batterie più grandi (ricaricabili attraverso una presa di corrente) che consentono di guidare in modalità elettrica per alcune decine di chilometri.

Qui troverete tutte le ibride plug-in in commercio in Italia nel 2019.

BMW 530e

La BMW 530e – disponibile esclusivamente nella variante con la coda – monta un motore 2.0 turbo benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 252 CV. La variante ibrida plug-in della settima generazione della serie 5, quando si guida a emissioni zero, ha un'autonomia di 46 km e può raggiungere una velocità massima di 140 km/h. Trazione posteriore, pianale condiviso con la SUV X5 e prezzi da 60.400 euro.

BMW 740e

La BMW 740e – variante ibrida plug-in della serie 7 – ospita sotto il cofano un motore 2.0 turbo benzina/elettrico. La potenza totale della sesta generazione dell'ammiraglia bavarese a trazione posteriore – prezzi da 103.400 euro, pianale condiviso con la serie 6 Gran Turismo e un'autonomia di 40 km a emissioni zero - è di 326 CV.

BMW 225xe Active Tourer

La BMW 225xe Active Tourer – variante ibrida plug-in della serie 2 Active Tourer – è una monovolume a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale delle SUV X1 e X2. Dotata di un motore 1.5 turbo benzina tre cilindri abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 224 CV, ha un'autonomia di 41 km a emissioni zero. Il prezzo? 38.550 euro.

BMW i8

La BMW i8 è una supercar ibrida plug-in a trazione integrale (solo anteriore quando si viaggia in modalità elettrica: 55 km di autonomia) disponibile in due varianti di carrozzeria: Coupé e Roadster. Il motore 1.5 turbo tre cilindri benzina/elettrico da 374 CV. Prezzi da 149.600 euro.

Hyundai Ioniq Plug-In Hybrid

La Hyundai Ioniq Plug-in Hybrid è la variante ibrida plug-in della compatta ecologica coreana. Trazione anteriore, prezzi da 35.000 euro e un motore 1.6 a benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 141 CV. In modalità a emissioni zero può raggiungere una velocità massima di 120 km/h e ha un'autonomia di 63 km.

Kia Optima Plug-in Hybrid

La Kia Optima Plug-in Hybrid è la versione ibrida plug-in dell'ammiraglia coreana a trazione anteriore. Disponibile in due varianti di carrozzeria – berlina e station wagon Sportswagon – ospita sotto il cofano un motore 2.0 benzina/elettrico da 205 CV. Prezzi da 44.000 euro e un'autonomia di 54 km a emissioni zero.

Kia Niro PHEV

La Kia Niro PHEV è la versione ibrida plug-in della SUV ecologica coreana a trazione anteriore. Costa 36.700 euro, ha un'autonomia a emissioni zero di 58 km e monta un motore 1.6 a benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 141 CV.

Land Rover Range Rover Sport PHEV

La Land Rover Range Rover Sport PHEV – variante ibrida plug-in della seconda generazione della SUV britannica a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della Discovery e della Range Rover – monta un motore 2.0 turbo benzina/elettrico da 404 CV. Prezzi da 91.200 euro e un'autonomia di 48 km a emissioni zero.

Land Rover Range Rover PHEV

La Land Rover Range Rover PHEV è la variante ibrida plug-in della quarta generazione della SUV britannica a trazione integrale sviluppata sullo stesso pianale della Discovery e della Range Rover Sport. Prezzi da 124.000 euro, due lunghezze di passo diverse, 51 km di autonomia a emissioni zero e un motore 2.0 turbo benzina abbinato a un'unità elettrica con una potenza totale di 404 CV.

Mercedes E 300 de

La Mercedes E 300 de è l'unica ibrida plug-in diesel attualmente in commercio: monta un motore 2.0 a gasolio abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 306 CV. Disponibile in due varianti di carrozzeria – berlina e station wagon - con prezzi da 65.656 euro, ha un'autonomia a emissioni zero di 57 km (56 per la S.W.).

Mercedes E 300 e

La Mercedes E 300 e è la variante ibrida plug-in benzina della quinta generazione dell'ammiraglia tedesca a trazione posteriore che condivide il pianale con la CLS. Sotto il cofano ospita un motore 2.0 turbo benzina/elettrico da 320 CV. I prezzi? A partire da 62.924 euro.

Mercedes S 560 e

La Mercedes S 560 e è la variante ibrida plug-in della sesta generazione dell'ammiraglia tedesca a trazione posteriore. Disponibile esclusivamente nella versione a passo lungo, è spinta da un motore 3.0 V6 biturbo benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 489 CV. Prezzi da 119.940 euro e un'autonomia a emissioni zero di circa 50 km.

Mini Countryman Cooper S E

La Mini Countryman Cooper S E è la versione ibrida plug-in della seconda generazione della SUV britannica a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della station wagon Clubman. Dotata di un motore 1.5 turbo tre cilindri benzina/elettrico da 224 CV, ha un'autonomia a emissioni zero di circa 40 km. Prezzi a partire da 39.300 euro.

Mitsubishi Outlander PHEV

La Mitsubishi Outlander PHEV è la variante ibrida plug-in della terza generazione della SUV giapponese a trazione integrale sviluppata sulla stessa piattaforma della ASX e della Eclipse Cross. Il motore è un 2.4 a benzina abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza totale di 224 CV e i prezzi partono da 49.900 euro. Quando si viaggia a emissioni zero ha un'autonomia di 45 km e può raggiungere una velocità massima di 135 km/h.

Porsche Panamera E-Hybrid

La Porsche Panamera E-Hybrid è la più economica delle due varianti ibride plug-in dell'ammiraglia tedesca a trazione integrale. Sotto il cofano ospita un motore 2.9 V6 biturbo benzina/elettrico da 462 CV e quando viaggia a emissioni zero ha un'autonomia di 50 km. Disponibile a passo corto o lungo e in due varianti di carrozzeria (berlina e station wagon Sport Turismo) è offerta con prezzi che partono da 115.751 euro.

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid

La Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid è la variante più sportiva dell'ammiraglia ibrida plug-in teutonica. Motore 4.0 V8 biturbo benzina abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza totale di 680 CV, autonomia a emissioni zero di 50 km e prezzi da 194.197 euro.

Porsche Cayenne E-Hybrid

La Porsche Cayenne E-Hybrid è la variante ibrida plug-in della terza generazione della SUV tedesca a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della Volkswagen Touareg. Offerta a un prezzo di 95.923 euro, monta un motore 3.0 V6 turbo benzina/elettrico in grado di generare una potenza complessiva di 462 CV. In modalità “emissioni zero” può raggiungere una velocità massima di 135 km/h e ha un'autonomia compresa tra 23 e 44 km.

Toyota Prius Plug-in

La Toyota Prius Plug-in è la variante ibrida plug-in della quarta generazione della berlina ecologica giapponese a trazione anteriore. Dotata di un motore 1.8 a benzina abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza totale di 122 CV, è in vendita a un prezzo di 41.650 euro e ha un'autonomia a emissioni zero di oltre 50 km.

Volvo V60 T8

La Volvo V60 T8 è la variante ibrida plug-in della seconda generazione della station wagon svedese a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della V60 Cross Country e della SUV XC60. Sotto il cofano ospita un motore 2.0 sovralimentato a benzina (turbo + compressore volumetrico) abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 390 CV mentre l'autonomia a emissioni zero è di 49 km. I prezzi? Da 62.970 euro.

Volvo S90 T8

La Volvo S90 T8 è la variante ibrida plug-in della seconda generazione dell'ammiraglia svedese a trazione integrale sviluppata sullo stesso pianale delle station wagon V90 e V90 Cross Country. Dotata di un motore 2.0 sovralimentato a benzina (turbo + compressore volumetrico) abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 390 CV, ha un'autonomia a emissioni zero di 45 km. I prezzi partono da 71.150 euro.

Volvo V90 T8

La Volvo V90 T8 – variante ibrida plug-in della seconda generazione della station wagon svedese a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della V90 Cross Country e dell'ammiraglia S90 – monta un motore 2.0 sovralimentato a benzina (turbo + compressore volumetrico) abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza totale di 390 CV. Prezzi da 74.110 euro e un'autonomia a emissioni zero di circa 45 km.

Volvo XC90 T8

La Volvo XC90 T8 è la variante ibrida plug-in della seconda generazione della SUV svedese a trazione integrale. Il motore è un 2.0 sovralimentato a benzina (turbo + compressore volumetrico) abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 390 CV mentre l'autonomia a emissioni zero è di circa 40 km.

AUTO IBRIDE FULL

Le auto ibride full sono vetture dotate di due motori: uno termico a benzina e uno elettrico. Il propulsore a emissioni zero generalmente entra in funzione da solo in partenza e alle basse velocità e in combinazione con quello termico in tutte le altre situazioni di guida (per risparmiare carburante a velocità costante e per massimizzare le prestazioni in fase di accelerazione). La batteria si ricarica da sola ogni volta che si decelera o si frena.

Qui troverete tutte le ibride in commercio in Italia nel 2019.

Ford Mondeo Hybrid

La Ford Mondeo Hybrid – variante ibrida della quarta generazione della berlina statunitense a trazione anteriore realizzata sullo stesso pianale dele monovolume S-Max e Galaxy e della SUV Edge – monta un motore 2.0 abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 188 CV. Disponibile esclusivamente a quattro porte, è offerta con prezzi che partono da 34.950 euro.

Honda NSX

La Honda NSX – arrivata alla seconda generazione - è una supercar ibrida giapponese a trazione integrale dotata di un motore 3.5 V6 biturbo abbinato a tre unità elettriche in grado di generare una potenza totale di 581 CV. Il prezzo? 201.000 euro.

Honda CR-V Hev

La Honda CR-V Hev è la variante ibrida della quinta generazione della SUV giapponese. Disponibile a trazione anteriore o integrale, monta un motore 2.0 abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza totale di 184 CV. Prezzi da 32.900 euro.

Hyundai Ioniq Hybrid

La Hyundai Ioniq Hybrid è la variante ibrida della compatta ecologica coreana a trazione anteriore. Prezzi da 26.400 euro e, sotto il cofano, un motore 1.6 abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 141 CV.

Infiniti Q50 Hybrid

La Infiniti Q50 Hybrid è la variante ibrida della berlina giapponese realizzata sullo stesso pianale della coupé Q60. Disponibile a trazione posteriore o integrale, ospita sotto il cofano un motore 3.5 V6 abbinato a un'unità elettrica che genera una potenza totale di 364 CV. Prezzi da 51.990 euro.

Infiniti Q70 Hybrid

La Infiniti Q70 Hybrid – variante ibrida dell'ammiraglia giapponese – è disponibile esclusivamente a trazione posteriore. Prezzi da 63.450 euro e un motore 3.5 V6 abbinato a un'unità elettrica capace di generare 364 CV.

Kia Niro HEV

La Kia Niro HEV – variante ibrida della SUV ecologica coreana a trazione anteriore – monta un motore 1.6 abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 141 CV. I prezzi? Da 25.500 euro.

Lexus CT

La Lexus CT è una compatta ibrida giapponese a trazione anteriore realizzata sullo stesso pianale della Toyota Auris. Il motore 1.8 abbinato a un'unità elettrica genera una potenza complessiva di 136 CV e i prezzi partono da 31.750 euro.

Lexus IS

La terza generazione della Lexus IS è una berlina ibrida a trazione posteriore dotata di un motore 2.5 abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 223 CV. Prezzi da 41.300 euro.

Lexus ES

La settima generazione della Lexus ES è un'ammiraglia ibrida a trazione anteriore dotata di un motore 2.5 abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza totale di 218 CV. I prezzi partono da 50.800 euro.

Lexus LS

La quinta generazione della Lexus LS è un'ammiraglia ibrida a trazione integrale dotata di un motore 3.5 V6 abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza complessiva di 359 CV.

Lexus RC Hybrid

La Lexus RC Hybrid è la variante ibrida della coupé giapponese a trazione posteriore: sotto il cofano ospita un motore 2.5 abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 223 CV. I prezzi partono da 49.800 euro.

Lexus LC Hybrid

La Lexus LC Hybrid (prezzi da 105.500 euro) è la variante ibrida della supercar giapponese a trazione posteriore. Il motore è un 3.5 V6 abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza complessiva di 359 CV.

Lexus UX

La Lexus UX è una SUV ibrida giapponese realizzata sullo stesso pianale della Toyota C-HR. Disponibile a trazione anteriore o integrale ospita sotto il cofano un motore 2.0 abbinato a un'unità elettrica che genera una potenza totale di 177 CV. I prezzi? Da 37.900 euro.

Lexus NX

La Lexus NX (prezzi da 47.800 euro) è una SUV ibrida giapponese disponibile a trazione anteriore o integrale. Il motore? Un 2.5 abbinato a un'unità elettrica con una potenza totale di 197 CV.

Lexus RX

La quarta generazione della Lexus RX è una SUV ibrida giapponese a trazione integrale dotata di un motore 3.5 V6 abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 313 CV.

Toyota Yaris Hybrid

La Toyota Yaris Hybrid – variante a doppia alimentazione della quarta generazione della piccola giapponese – è l'auto ibrida più venduta in Italia. Trazione anteriore, prezzi da 19.600 euro e un motore 1.5 abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza totale di 101 CV.

Toyota Auris

La seconda generazione della Toyota Auris è una compatta ibrida giapponese disponibile in due varianti di carrozzeria (cinque porte e station wagon Touring Sports). Realizzata sullo stesso pianale della Lexus CT, ospita sotto il cofano un motore 1.8 abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza di 136 CV. Prezzi da 24.500 euro.

Toyota Prius

La quarta generazione della Toyota Prius è una berlina ibrida a trazione anteriore dotata di un motore 1.8 abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 122 CV. I prezzi partono da 29.500 euro.

Toyota Prius+

La Toyota Prius+ è una monovolume ibrida a 7 posti dotata di un motore 1.8 abbinato a un'unità elettrica capace di generare una potenza totale di 136 CV. Trazione anteriore e prezzi da 32.750 euro.

Toyota C-HR Hybrid

La Toyota C-HR è la variante ibrida della SUV giapponese a trazione anteriore realizzata sullo stesso pianale della Lexus UX. Prezzi da 28.850 euro e un motore 1.8 abbinato a un'unità elettrica con una potenza totale di 122 CV.

Toyota RAV4 2WD

La quinta generazione della Toyota RAV4 2WD è una SUV ibrida a trazione anteriore dotata di un motore 2.5 a benzina abbinato a un'unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 218 CV. Prezzi da 34.550 euro.

Toyota RAV4 AWD

La quinta generazione della Toyota RAV4 AWD è una SUV ibrida a trazione integrale che si distingue dalla variante a trazione anteriore – oltre che per le quattro ruote motrici – per la presenza di un secondo motore elettrico che aumenta la potenza a 222 CV. Prezzi da 37.050 euro.

AUTO IBRIDE MILD

Le auto ibride mild sono delle ibride “semplificate”: montano un motore termico tradizionale (benzina o diesel) supportato da un modulo elettrico che racchiude le funzioni di motorino di avviamento e di alternatore e che aiuta a ridurre i consumi.

Qui troverete tutte le ibride mild in commercio in Italia nel 2019.

Audi A4 35 TFSI

L'Audi A4 35 TFSI è la variante più economica della quinta generazione della berlina mild hybrid tedesca (prezzi da 35.350 euro) realizzata sullo stesso pianale della A5 Sportback e della SUV Q5. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore e offerta in due varianti di carrozzeria – quattro porte e station wagon Avant – monta un motore 2.0 turbo benzina da 150 CV.

Audi A4 40 TFSI

L'Audi A4 40 TFSI ospita sotto il cofano un motore 2.0 turbo benzina da 190 CV. I prezzi partono da 40.400 euro. Audi A4 45 TFSI L'Audi A4 45 TFSI è la variante mild hybrid più potente della “segmento D” di Ingolstadt e a differenza delle versioni meno “cavallate” è disponibile esclusivamente a trazione integrale. Prezzi da 49.200 euro.

Audi A6 40 TDI

L'Audi A6 40 TDI è la variante mild hybrid più economica (prezzi da 53.850 euro) della quinta generazione dell'ammiraglia tedesca. Disponibile a trazione anteriore o integrale, monta un motore 2.0 turbodiesel TDI da 204 CV.

Audi A6 45 TDI

L'Audi A6 45 TDI è offerta solo a trazione integrale e ospita sotto il cofano un propulsore 3.0 V6 turbodiesel TDI da 231 CV. Prezzi da 60.400 euro.

Audi A6 50 TDI

L'Audi A6 50 TDI è spinta da un motore 3.0 V6 turbodiesel TDI da 286 CV. Prezzi da 62.100 euro.

Audi A7 SPB 40 TDI

L'Audi A7 SPB 40 TDI è la variante mild hybrid più accessibile (prezzi da 62.600 euro) della seconda generazione dell'ammiraglia di Ingolstadt. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore, monta un motore 2.0 turbodiesel TDI da 204 CV.

Audi A7 SPB 45 TDI

L'Audi A7 SPB 45 TDI si differenzia dalla 40 per essere disponibile solo a trazione integrale e per avere sotto il cofano un motore 3.0 V6 turbodiesel TDI da 231 CV. Prezzi da 69.900 euro.

Audi A7 SPB 50 TDI

L'Audi A7 SPB 50 TDI è la variante mild hybrid più potente della “segmento E” di Ingolstadt. Prezzi da 72.900 euro e un motore 3.0 V6 turbodiesel TDI da 286 CV.

Audi A8

La quarta generazione dell'Audi A8 è un'ammiraglia mild hybrid diesel a trazione integrale disponibile a passo corto o lungo. Prezzi da 94.800 euro e, sotto il cofano, un motore 3.0 V6 turbodiesel TDI da 286 CV.

Audi A5 40 TFSI

L'Audi A5 40 TFSI è la variante mild hybrid più economica (prezzi da 41.680 euro) della “segmento D” di Ingolstadt. Tre varianti di carrozzeria (Sportback a cinque porte, Coupé e Cabrio), trazione solo anteriore e un motore 2.0 turbo benzina da 190 CV.

Audi A5 45 TFSI

L'Audi A5 45 TFSI si distingue dalla 40 per il motore più potente (2.0 turbo benzina da 252 CV) e per la possibilità di avere anche la trazione integrale. Prezzi da 49.380 euro.

Audi Q7 45 TDI

L'Audi Q7 45 TDI è la variante mild hybrid più economica della seconda generazione della SUV tedesca a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della Q8 e dell'ammiraglia A8. Motore 3.0 V6 turbodiesel da 231 CV e prezzi da 64.250 euro.

Audi Q7 50 TDI

L'Audi Q7 50 TDI è la variante mild hybrid più potente della Sport Utility di Ingolstadt e ospita sotto il cofano un propulsore 3.0 V6 turbodiesel da 286 CV. Prezzi da 69.750 euro.

Audi Q8

L'Audi Q8 è una SUV mild hybrid diesel a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della Q7 e dell'ammiraglia A8. Prezzi da 78.450 euro e un motore 3.0 V6 turbodiesel TDI da 286 CV.

Hyundai Tucson 2.0 CRDi

La Hyundai Tucson 2.0 CRDi è la variante mild hybrid della seconda generazione della SUV coreana a trazione integrale sviluppata sulla stessa piattaforma della Kia Sportage. Costa 40.500 euro e monta un motore 2.0 turbodiesel da 185 CV.

Kia Sportage 2.0 CRDi

La Kia Sportage 2.0 CRDi è la variante mild hybrid della quarta generazione della SUV coreana realizzata sullo stesso pianale della Hyundai Tucson. Prezzi da 36.000 euro e un motore 2.0 turbodiesel da 185 CV.

Land Rover Range Rover Evoque 2.0 I4 200 CV

La Land Rover Range Rover Evoque 2.0 I4 200 CV è la variante mild hybrid più accessibile (prezzi da 45.650 euro) della seconda generazione della SUV britannica a trazione integrale. Il motore è un 2.0 turbo benzina da 200 CV.

Land Rover Range Rover Evoque 2.0 I4 249 CV

La Land Rover Range Rover Evoque 2.0 I4 249 CV monta un motore 2.0 turbo benzina da 249 CV. Prezzi da 49.950 euro.

Land Rover Range Rover Evoque 2.0 I4 300 CV

La Land Rover Range Rover Evoque 2.0 I4 300 CV monta un motore 2.0 turbo benzina da 300 CV. Prezzi da 54.650 euro.

Land Rover Range Rover Evoque 2.0D 150 CV

La Land Rover Range Rover Evoque 2.0D 150 CV ospita sotto il cofano un motore 2.0 turbodiesel da 150 CV. Prezzi da 44.500 euro.

Land Rover Range Rover Evoque 2.0D 180 CV

La Land Rover Range Rover Evoque 2.0D 180 CV ospita sotto il cofano un motore 2.0 turbodiesel da 180 CV. Prezzi da 46.650 euro.

Land Rover Range Rover Evoque 2.0D 240 CV

La Land Rover Range Rover Evoque 2.0D 240 CV (prezzi da 50.550 euro) ospita sotto il cofano un motore 2.0 biturbodiesel da 240 CV.

Mercedes C 200

La Mercedes C 200 – variante mild hybrid della quarta generazione della classe C – è disponibile solo a trazione posteriore in quattro varianti di carrozzeria (berlina, station wagon S.W., Coupé e Cabrio) e monta un motore 1.5 turbo benzina da 197 CV. I prezzi? Da 43.482 euro.

Mercedes E 350

La Mercedes E 350 è la variante mild hybrid più economica della classe E (prezzi da 65.455 euro). Disponibile esclusivamente a trazione posteriore e in tre varianti di carrozzeria (berlina, Coupé e Cabrio), monta un motore 2.0 turbo benzina da 313 CV.

Mercedes E 53 AMG

La Mercedes E 53 AMG è la variante mild hybrid più potente della classe E. Disponibile esclusivamente a trazione integrale e in quattro varianti di carrozzeria (berlina, station wagon S.W., Coupé e Cabrio), ospita sotto il cofano un motore 3.0 turbo benzina a sei cilindri in linea da 457 CV. Prezzi da 93.073 euro.

Mercedes S 450

La Mercedes S 450 è la variante mild hybrid più accessibile della classe S (prezzi da 107.190 euro). Disponibile a passo corto o lungo ed esclusivamente a trazione integrale, monta un motore 3.0 turbo benzina a sei cilindri in linea da 389 CV.

Mercedes S 500

La Mercedes S 500 è la variante mild hybrid più potente della classe S e si distingue dalla 450 per la presenza sotto il cofano di un motore 3.0 turbo benzina a sei cilindri in linea da 457 CV. Prezzi da 121.735 euro.

Mercedes CLS 450

La Mercedes CLS 450 è la variante mild hybrid più accessibile della terza generazione dell'ammiraglia tedesca. Trazione integrale, prezzi da 80.380 euro e un motore 3.0 turbo benzina a sei cilindri in linea da 367 CV.

Mercedes CLS 53 AMG

La Mercedes CLS 53 AMG (prezzo di 109.510 euro) è la variante mild hybrid più sportiva della “segmento E” della Stella e monta un motore 3.0 turbo benzina a sei cilindri in linea da 435 CV.

Mercedes GT Coupé 4 43 AMG

La Mercedes GT Coupé 4 43 AMG è la variante mild hybrid più economica dell'ammiraglia sportiva di Stoccarda a trazione integrale. Costa 99.775 euro e ospita sotto il cofano un 3.0 turbo benzina a sei cilindri in linea da 389 CV.

Mercedes GT Coupé 4 53 AMG

La Mercedes GT Coupé 4 53 AMG è la variante mild hybrid più cattiva della sportiva a cinque porte teutonica e si distingue dalla 43 per la presenza di un motore 3.0 turbo a sei cilindri in linea da 457 CV.

Mercedes GLE 450

La Mercedes GLE 450 è la variante mild hybrid della seconda generazione della SUV tedesca a trazione integrale. Prezzi da 77.754 euro e un motore 3.0 turbo benzina a sei cilindri da 389 CV sotto il cofano.

Suzuki Swift 1.2 Hybrid

La Suzuki Swift 1.2 Hybrid è la variante mild hybrid più accessibile (prezzi da 17.790 euro) della sesta generazione della piccola giapponese. Disponibile a trazione anteriore o integrale, ospita sotto il cofano un motore 1.2 a benzina da 90 CV.

Suzuki Swift 1.0 Boosterjet Hybrid

La Suzuki Swift 1.0 Boosterjet Hybrid costa 18.890 euro ed è la variante mild hybrid più potente della “segmento B” nipponica. Disponibile solo a trazione anteriore, monta un motore 1.0 turbo benzina tre cilindri da 111 CV.

Suzuki Baleno Hybrid

La Suzuki Baleno Hybrid è la variante mild hybrid della piccola giapponese. Costa 17.600 euro ed è spinta da un motore 1.2 a benzina da 90 CV.

Suzuki Ignis Hybrid

La Suzuki Ignis Hybrid è la variante mild hybrid della terza generazione della piccola SUV giapponese. Disponibile a trazione anteriore o integrale, monta un motore 1.2 a benzina da 90 CV. Prezzi da 16.950 euro.

Autore: Marco Coletto

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy