Dalla più piccola Twingo fino all’Espace: Renault offre il cambio automatico a doppia frizione EDC su tutta la gamma. Molto automobilisti del Vecchio Continente sono ancora scettici, ma le vendite di vetture automatiche è in costante crescita. Vediamo le caratteristiche del cambio automatico, i suoi pro e i suoi contro.


L'AUTOMATICO? UN MUST IN USA E GIAPPONE

Negli Stati Uniti il cambio manuale veniva scelto solo da pochi appassionati di auto sportive. Quelle auto sportive che oggi nascono solo col cambio automatico, dunque la leva del cambio è una vera e propria eccezione. Certo, l’utilitaria per l’americano medio monta un V8 sotto il cofano e la minore efficienza dei classici cambi automatici non è un problema, né in termini di prestazioni né di consumi.

Curioso che anche in Giappone, dove le auto in genere sono grandi quanto una scatola di sardine e il motore ha la cubatura di un tagliaerba, circa il 90% degli automobilisti la sceglie con il cambio automatico, e per usare una vettura con trasmissione manuale è necessario eseguire un esame per la patente specifico.


PRO E CONTRO DEL CAMBIO AUTOMATICO

Oggi il cambio automatico si è evoluto, e con il doppia frizione - come l’EDC di Renault - vengono meno molti dei difetti tipici dei vecchi cambi automatici. Ad esempio l’effetto trascinamento, che dà l’idea di una frizione sempre in gioco; i consumi più elevati (in genere del 30%); le prestazioni inferiori; la lentezza nel cambio marcia; la possibilità dell’uso in modalità sequenziale.

Il cambio automatico EDC offre tutti i pregi del classico cambio automatico, in primis l’abbattimento dello stress nella guida in mezzo al traffico. Allo stesso tempo consente di mantenere consumi molti vicini al modello manuale (la Renault Capture 1.5 dCi manuale percorre 27,8 km/l, la versione automatica 26,3 km/l) e prestazioni simili (velocità massima di 171 per la prima e 170 per la seconda, 0-100 in rispettivamente 13,1 e 13,5 secondi).

E se se sulla carta i consumi delle Renault automatiche sono di poco a favore delle versioni manuali, nella realtà un automobilista comune potrebbe avere dei risultati nettamente peggiori con il cambio manuale se non adotta uno di stile di guida più che attento, cambiando marcia sempre al momento più opportuno. Lo stesso vale per le prestazioni: in quanti sarebbero in grado di passare da 0 a 100 km/h nello stesso tempo indicato dalla Casa con una vettura con cambio manuale? Con l’automatico basta affondare il pedale del gas, quindi le prestazioni della vettura sono alla portata di tutti.

Anche il piacere di guida non viene sacrificato dal cambio EDC. L’abbiamo provato sulla Renault Espace e, per l’occasione, anche sulla Renault Talisman, e oltre a offrire un comfort di guida impareggiabile è svelto e asseconda bene anche l’uso sequenziale. Peccato solo che i paddle al volante siano presenti solo sulla più sportiva Clio RS.

contro del cambio automatico? I costi, sia nel momento dell’acquisto sia per quanto riguarda la manutenzione. Il cambio manuale, inoltre, si rivela mediamente più robusto.


QUANTO COSTA IL CAMBIO AUTOMATCO EDC

Sulla Renault Twingo TCe 90 il cambio automatico EDC costa 1.450 euro, mentre sulla Clio 1.5 dCi 90, sulla Captur 1.5 dCi 90, sulla Mégane 1.5 dCi 110, e sulla Talisman 1.5 dCi 130 incide per 1.600 euro.

La manutenzione prevede il cambio dell’olio ogni 90.000 km, ma solo per l’EDC DW6 montato su Talisman ed Espace; l’automatico EDC DW5 con frizione a secco montato su Twingo, Clio, Captus, Mégane e Kadjar non prevede interventi manutenzione ordinaria. Ovviamente è prevista la sostituzione della frizione in caso di usura.


ABSOLUTE DRIVE TOUR

Il cambio automatico sta incontrando un forte consenso tra i clienti Renault: la piccola Twingo viene scelta con l’EDC da 21% dei clienti, la Clio dal 7%, la Captur da 21%, la Mégane dal 34%, la Kadjar dal 37%, la Talisman dall’80% e la Espace dal 90%. In media, dunque, il 42% dei clienti della Casa francese sceglie il cambio automatico.

I più restii a passare all’automatico sono coloro che non l’hanno mai provato. Per questo Renault ha dato il via all’Absolute Drive Tour con RDS, durante il quale darà la possibilità a tutti gli interessati diprovare sette modelli con cambio automatico EDC. Il tour è partito da il 9 luglio al Riva Beach Club di Fregene e proseguirà fino al 14 agosto in altre località di mare. Ecco le date e le tappe del tour:

- 16/17 Luglio al Beach Village di Lignano Sabbiadoro
- 23/24 Luglio al Lido di Camaiore
- 30/31 Luglio al Papeete Beach di Milano Marittima
- 6/7 Agosto a Porto San Giorgio
- 13/14 Agosto a San Vito lo Capo