Dal 19 gennaio 2013 la Patente AM sostituisce il certificato di idoneità alla guida del ciclomotore, CIGC, meglio conosciuto come Patentino.

Il Ministero dei Trasporti ha pubblicato le informazioni sulle modalità di svolgimento dell’esame di teoria e di pratica della nuova patente AM, che abilita alla guida di ciclomotori a due o tre ruote e di quadricicli leggeri.

In relazione all’esame di teoria viene mantenuta la prova a quiz che verte sugli stessi argomenti già testati per il conseguimento del patentino CIGC. Riguardo alle modalità di svolgimento dei quiz della Patente AM bisogna invece fare una precisazione.

Il Ministero prevede per il primo periodo dall’entrata in vigore della Patente AM una “Fase transitoria” (la durata di tale fase deve essere ancora definita) in cui la scheda di teoria della patente AM sarà uguale a quella del patentino: 10 domande con 3 risposte ciascuna a cui rispondere vero o falso, 30 minuti di tempo per svolgere la prova a quiz e si è promossi se si commettono fino a 4 errori. 

Per questa prima fase, Patentati.it vi mette a disposizione le schede d’esame della patente AM per simulare una reale prova di teoria con tutti i quiz definiti dal Ministero e una sezione per esercitarvi con i quiz della patente AM suddivisi per argomento.

La seconda fase prevista dal Ministero, definita “Fase a regime”, prevederà invece una scheda d’esame informatizzata con 30 quiz a cui rispondere vero o falso in 25 minuti di tempo. 
Il candidato sarà promosso se commetterà meno di 3 errori. 
Appena verranno definiti dal Ministero, vi metteremo a disposizione i nuovi quiz della Patente AM.

Riportiamo di seguito altre informazioni utili per coloro che si prestano a conseguire la nuova patente per la guida dei Ciclomotori:

- Le scuole non svolgeranno più i corsi di formazione volti alla preparazione della prova teorica; il candidato alla Patente AM potrà prepararsi come privatista o frequentando un’autoscuola. Non esistendo più il corso scolastico, non sarà più necessario presentare l’attestato di frequenza al corso.

- Il candidato idoneo all’esame di teoria riceverà un foglio rosa valido per sei mesi che lo autorizza ad esercitarsi alla guida. Trascorso un mese dal rilascio del foglio rosa, il candidato potrà  sostenere la prova pratica (NB: l’esame deve essere sostenuto entro 6 mesi dalla data di rilascio del foglio rosa ed è possibile darlo al massimo 2 volte entro questo lasso di tempo).

Per coloro che invece si trovano nel bel mezzo della transizione tra patentino e Patente AM, è utile sapere che:

- L’idoneità alla prova di teoria del patentino CIGC conseguita entro il 18 gennaio 2013, permette al candidato di accedere alla prova di pratica della Patente AM         

- La prenotazione alla prova teorica per il Patentino effettuata entro il 18 gennaio 2013, vale come prenotazione per la prova teorica delle Patente AM. Stesso discorso per quanto riguarda le prenotazioni alle prove di teoria.

Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla circolare sulla nuova patente AM rilasciata dal Ministero dei trasporti.

Buoni quiz della Patente AM a tutti!