Anche la V40 sarà disponibile nell’allestimento sportivo R-Design, che conferisce un aspetto dinamico e curato a quasi tutte le vetture della gamma Volvo, con un’attenzione particolare al dettaglio. Esposta prossimamente da 27 settembre al 14 ottobre al Salone di Parigi 2012, la compatta premium del segmento C in veste sportiva si distingue dalle altre versioni per le appendici aerodinamiche, per i cerchi in lega a 5 razze appositamente disegnati, per i dettagli cromati e per le finiture interne.

All’interno troviamo sedili sportivi, volante in pelle traforata marchiato R-Design con cuciture a vista e dettagli in alluminio, mentre la strumentazione attiva permette di poter selezionare tre differenti layout: Elegance, Eco e Performance. Presentata da Volvo nell’accattivante colore Rebel Blue, la V40 R-Design è può essere scelta in altre 6 tinte per la carrozzeria.

Oltre al look la V40 R-Design soddisfa per l’handling, soprattutto se dotata, in opzione, del telaio Sport che garantisce un assetto più rigido e un’altezza da terra inferiore di 10 mm. Sviluppato con Polestar e in collaborazione col pilota svedese Robert Dahlgren, prevede sospensioni McPherson all’anteriore con steli da 25 mm.

Le motorizzazioni disponibili per la versione R-Design sono le stesse già utilizzate attualmente sulla V40, ovvero le due unità a benzina T3 da 150 cv e T4 da 180 cv, e le tre unità a gasolio D2 da 115 cv, D3 da 149 cv e D4 da 177 cv. A queste si aggiungerà la più potente versione T5 da 254 cv.