Volkswagen up 2011La nuova Volkswagen Up!, disegnata da Walter de’ Silva, debutterà al Salone di Ginevra 2011 e sarà in vendita  molto probabilmente in dicembre 2011. La Volkswagen Up! va a prendere il posto della Volkswagen Lupo, la prima citycar della casa, e non si hanno ancora notizie definitive se il nome rimarrà Up! o Lupo come appunto la sua erede, ma si propende verso la prima soluzione. L’ambizioso obiettivo è quello di far concorrenza all’auto della stessa categoria più venduta in Europa, la Fiat Panda, proprio perché ha in comune con quest’ultima l’idea di auto funzionale, senza fronzoli e dalla linea essenziale.
Una stile che non potrebbe essere più indicato in un periodo in cui a far tendenza è sempre più la sostanza rispetto all’apparenza.

La Volkswagen Up! è lunga meno di 3 metri e larga poco più di 1,6 metri, disponibile solo a 3 porte, con un pianale che verrà utilizzato da analoghe citycar da Seat e Skoda. Nonostante le dimensioni siano molto ridotte la Volkswagen Up! può ospitare 4 persone grazie all’attenzione con cui è stato sfruttato lo spazio interno.

I motori su cui potrà contare la Volkswagen Up! sono dei nuovi 3 cilindri benzina e diesel e un 800 bicilindrico turbodiesel probabilmente abbinato ad un motore elettrico (per la prima volta un ibrido diesel/elettrico) con consumi da record (percorrenze intorno ai 40 km/l), mentre nel 2013 dovrebbe essere disponibile la versione elettrica.
Il motore e la trazione sono anteriori per ridurre i costi di produzione, a differenza del prototipo che aveva motore e trazione posteriori, e al cambio manuale si affianca anche il cambio robotizzato a doppia frizione DSG, già adottato su diversi modelli made in Volkswagen, che sarà l’optional più ambito soprattutto per chi acquista la Up! per districarsi nel traffico cittadino.

La Volkswagen Up! non sarà una citycar scontata con una linea moderna, ma un contenuto di soluzioni tecniche ed innovative che guardano al futuro dell’auto con caratteristiche sempre più ricercate da tutte le case: dimensioni ridotte, spaziosità interna, emissioni e consumi ridotti. Bisognerà aspettare l’uscita prevista a fine 2011 per sapere i prezzi di listino della Volkswagen Up!, anche se in linea di massima si dovrebbero aggirare tra i 10.000 e i 13.000 euro.