Volkswagen ha rilasciato le prime immagini ufficiali della Cross Up!, la variante crossover che amplia la gamma della nuova citycar di Wolfsburg. Una tradizione per Volkswagen quella di offrire la variante “Cross” di alcune delle sue vetture, che si distinguono per la maggiore altezza da terra, che agevola nei percorsi sterrati poco impegnativi, per i fascioni paracolpi e per la gommatura più generosa. La presentazione ufficiale della Cross Up! è prevista al Salone di Ginevra 2013.
 

Solo a trazione anteriore

La piccola Volkswagen Cross Up! non vuole essere una vera fuoristrada, e non è disponibile nella versione con trazione integrale. Il suo motore è il 1.0 3 cilindri a benzina nella variante più potente da 75 cv, abbinato alla trasmissione manuale a 5 rapporti, che consente consumi contenuti (per la versione standard il consumo dichiarato è di 4,7 l/100 km).
 

Stile crossover

L’aspetto della Cross Up! è da piccola crossover, con i fascioni paracolpi in plastica nera e inserti nella stessa tinta argento dei mancorrenti anche sui paraurti e sulle calotte degli specchietti retrovisori. I cerchi in lega da 16” sono gommati da pneumatici 185/50.
 

Interni dedicati

Gli interni della Cross Up! si caratterizzano per le finiture specifiche dedicate al modello, con inserti del cruscotto di colore rosso, argento oppure nero in tinta con i rivestimenti dei sedili. Il volante è rivestito in pelle con cuciture a contrasto, e le soglie delle porte sono dotate di battitacco con impressa la scritta “Cross UP!”.
 

Dotazione e prezzo

La Volkswagen Cross Up! ha una ricca dotazione di serie che include: chiusura centralizzata con telecomando, vetri elettrici anteriori, specchietti retrovisori regolabili elettricamente e riscaldabili, sedili posteriori abbattibili, piano di carico con altezza variabile e sistema di stabilità ESC. Cinque le tinte disponibili per la carrozzeria. Il tutto per un prezzo, in Germania, che parte da 13.925 euro.